Alimentazione Speciale

giovedý 26 aprile, 13:51

Alimentazione anti colesterolo

In cosa deve consistere una buona alimentazione anti colesterolo?



Alimentazione anti colesterolo

Seguire un'alimentazione anti colesterolo è il primo, fondamentale passo da intraprendere nel caso in cui si sia affetti da questa patologia che non deve affatto essere trascurata.

 

Alimentarsi in una maniera corretta, avendo molta cura di scegliere i cibi sia a pranzo che a cena, è la maniera migliore per contrastare il colesterolo e per migliorare dunque il proprio stato di salute, ma in che cosa consiste precisamente questa malattia così largamente diffusa?

 

In realtà, sarebbe più corretto parlare di ipercolesterolemia, e non di colesterolo.

 

Il colesterolo infatti è una molecola naturalmente contenuta nel nostro organismo, la quale svolge peraltro diverse funzioni assolutamente indispensabili per la nostra salute.

 

Il "colesterolo", ovvero la malattia dell'ipercolesterolemia che è definita, nel linguaggio comune, semplicemente come colesterolo, è quella condizione in cui la molecola è presente nel sangue della persona in maniera eccessiva.

 

Assai spesso, si tende a mettere in relazione i livelli di colesterolo nel sangue alla forma fisica del soggetto: spesso si crede che soffrire di ipercolesterolemia significhi avere dei problemi di sovrappeso, in realtà non è così, o meglio non necessariamente. Anche persone senza problemi di linea possono essere interessate da colesterolo.

 

Veniamo al dunque: in che cosa può consistere una buona alimentazione anti colesterolo? 

 

Anzitutto una buona alimentazione anti colesterolo deve basarsi sull'eliminazione dei cibi con il più elevato contenuto di grassi, come ad esempio carni rosse, uova, crostacei, salse, piatti particolarmente pesanti ed elaborati ed altro ancora.

 

Un'alimentazione anti colesterolo deve costituirisi prevalentemente di cibi leggeri, con un apporto calorico non eccessivo e con una buona composizione nutrizionale, soprattutto per quanto riguarda le fibre.

 

Oltre a seguire una buona alimentazione anti colesterolo, qualsiasi medico consiglierebbe alla persona interessata da ipercolesterolemia di praticare una sana attività sportiva, anche leggera, in modo da eliminare le tossine, migliorare il tono muscolare, la circolazione ed in generale la forma fisica. 

 

Riccardo G.



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Come dimagrire in una settimana
Creme viso dopo l'estate
Corpo: dopo l’estate

I più letti