Alimentazione Speciale

lunedý 28 gennaio, 15:31

Integratore salino a cosa serve?

Che cosa è l'integratore salino?



Integratore salino a cosa serve?

Che cos'è l'integratore salino? Questo particolare tipo di prodotto è molto diffuso nell'ambito dell'integrazione alimentare per sportivi, vediamo dunque quali sono le sue caratteristiche.

 

Come suggerisce lo stesso nome, l'integratore salino è un prodotto che contiene elevate quantità di sali minerali, sostanze molto preziose per l'organismo, anche per quanto riguarda la sua idratazione.

 

L'integratore salino, oggi, è effettivamente molto acquistato, e probabilmente talvolta è anche consumato pur non avendone una reale esigenza fisica, probabilmente perchè si tratta di una bevanda molto gustosa e dissetante.

 

Tuttavia, come detto, l'integratore salino non rientra nei drink analcolici comuni, ma è una bevanda che risponde in maniera precisa ad un particolare tipo di esigenza, ovvero quella di reintegrare i sali minerali perduti nel corso di un'attività sportiva.

 

La sudorazione è sicuramente un fenomeno molto positivo per il benessere fisico, per diversi motivi, tuttavia al termine di una prestazione atletica è importante reintegrare i sali minerali perduti.

 

L'integratore salino, appunto, è stato ideato per questo tipo di esigenza, dunque si tratta di una bevanda che va bevuta dopo (o durante) l'attività sportiva, e che è indicata per tutte le discipline che richiedono una sudorazione elevata, come ad esempio il ciclismo, il calcio, il basket, la corsa e molte altre ancora.

 

In commercio sono disponibili moltissime tipologie di integratore salino, in tantissimi diversi gusti.

 

Indicativamente, si possono distinguere due grandi categorie di integratori salini, ovvero le bevande che sono vendute direttamente in forma liquida, dunque pronte per essere bevute, e gli integratori in bustina, che vanno disciolti in un bicchiere d'acqua e bevuti come un normale drink.

 

Come detto, questi prodotti non sono affatto dei medicinali, e possono essere consumati in totale tranquillità, tuttavia è bene non eccedere nelle quantità, e bere un buon integratore salino solo dopo un allenamento o una competizione che ha comportato una sudorazione intensa.

 

Considerando inoltre che le temperature elevate aumentano la sudorazione, l'integratore salino si rivela ancor più prezioso per chi pratica sport in estate.

 

Riccardo G.



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Pelle spellata dal sole 6 rimedi
Orecchie tappate tutto quello che dovete sapere
Funghi della pelle come curarli in 8 modi

I più letti