Alimentazione Speciale

giovedý 19 luglio, 15:30

Pappe svezzamento ricette frullato di frutta

Il frullato di frutta è una delle più diffuse pappe da svezzamento



Pappe svezzamento ricette frullato di frutta

Per le pappe da svezzamento quali ricette preparare? Moltissime mamme desiderano offrire ai loro piccoli nei primi mesi di vita degli alimenti genuini e utili alla crescita, ecco dunque degli utili consigli per quanto riguarda le pappe da svezzamento.

 

C'è da precisare, anzitutto, che con il termine "svezzamento" si intende il passaggio dall'alimentazione esclusivamente liquida dei primi mesi di vita, ovvero quella che si basa sull'assunzione di latte ed acqua, all'alimentazione solida e semisolida.

 

Lo svezzamento avviene indicativamente dopo 5-6 mesi di vita; ovviamente il consiglio è quello di farsi sempre seguire da un pediatra affinchè il bambino possa nutrirsi in maniera ottimale e possa intraprendere le varie fasi dello svezzamento nella maniera più corretta.

 

Per le pappe da svezzamento le ricette sono moltissime, dunque la scelta è decisamente ampia: l'importante è che la pietanza sia ricca di preziose sostanze nutritive per il bambino, quali ad esempio calcio, proteine, vitamine, ed inoltre che sia gradevole nel gusto.

 

Dopo i primi 5 mesi di vita, per il bambino devono essere preparati degli alimenti semisolidi, come ad esempio i frullati: vediamo dunque quale potrebbe essere un buon esempio di ricetta di questa tipologia.

 

Un frullato gustoso e genuino che può essere preparato dopo il quinto mese di vita è il cosiddetto "primo frullato", ovvero un frullato leggero e nutriente a base di mela e pera.

 

La ricetta di questo frullato è molto semplice: gli ingredienti per una porzione sono 30 g di mela, 30 g di pera, 2 cucchiaini di biscottino granulato e 240 ml di latte di proseguimento.

 

Il passo iniziale è quello di lavare molto accuratamente la frutta, eliminando ogni seme ed ogni residuo di buccia, dopodichè la mela e la pera dovranno essere inserite in un frullatore assieme al latte di proseguimento ed al biscottino granulato.

 

Dopo aver frullato per alcuni secondi, il tempo necessario affinchè il composto raggiunga livello di omogeneità e non vi siano grumi o pezzi di frutta ancora interi, il frullato può essere subito servito al bambino.

 

In genere i bambini accettano molto volentieri i frullati di frutta, e questo tipo di frullato è inoltre ulteriormente insaporito dal biscotto granulato; a completare la ricetta vi è ovviamente l'ingrediente fondamentale in questa fase della vita, ovvero il latte di proseguimento, utilissimo per la crescita.

 

Il frullato di frutta, per quanto riguarda le pappe da svezzamento ricette, è solo una di tantissime idee: l'importante è che l'alimento sia ricco di preziosi nutrimenti e sia saporito.

 

Riccardo G.



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Come sistemare i capelli mossi
Qual è la differenza tra i colpi di sole e le meches? Quale scegliere?
Perché preoccuparsi per una cicatrice? Mederma Gel Topico per cicatrici

I più letti