Alimentazione Speciale

mercoledì 06 luglio, 03:19

Integratori salini: l'ideale dopo un'attività sportiva prolungata

Gli integratori salini ripristinano i sali minerali perduti dopo un'intensa sudorazione



Integratori salini: l'ideale dopo un'attività sportiva prolungata

Gli integratori salini sono delle sostanze naturali che, come sottolinea la parola stessa, svolgono l’utilissima funzione di ripristinare il livello di sali minerali all’interno dell’organismo.


E’ principalmente attraverso la sudorazione che il corpo perde i sali minerali; sudare fa sicuramente molto bene alla salute, tuttavia una volta terminata l’attività fisica è importante reintegrare subito queste sostanze.


Gli integratori salini sono dunque l’ideale per tutte le persone che praticano un’attività sportiva che comporta un’intensa sudorazione, quale può essere ad esempio la corsa, il calcio, la pallavolo, e qualsiasi altro sport in cui si è in costante movimento.


Anche chi frequenta semplicemente una palestra, magari per seguire dei corsi di aerobica o di altre attività dispendiose dal punto di vista fisico, può certamente trarre grande giovamento dall’assunzione di integratori salini; per chi invece si allena con i pesi e con gli attrezzi è preferibile optare degli altri tipi di integratori, quali ad esempio quelli di creatina, utili ad accrescere la massa muscolare.


Le modalità di reintegro, dunque la quantità di prodotto da assumere, deve necessariamente essere correlata al livello di sudorazione, di conseguenza all’entità degli sforzi compiuti e soprattutto alla durata dell’attività fisica svolta.


Anche le condizioni climatiche avranno il loro peso da questo punto di vista, dal momento che un’attività sportiva sostenuta con un clima caldo comporta ovviamente una sudorazione ancor più elevata.


L’assunzione degli integratori salini deve avvenire preferibilmente subito dopo l’attività sportiva, o anche dopo un po’, a patto che non passi molto tempo, e qualunque sia la tipologia di integratore scelto (bevanda, compresse da sciogliere in acqua ecc.) è preferibile consumarlo freddo.


Infine, per facilitare l’assimilazione da parte dell’organismo dei sali minerali contenuti nell’integratore, è bene scegliere dei prodotti isotonici o ipotonici.


I prodotti isotonici sono quelli in cui la concentrazione di sali minerali è uguale a quella del plasma, di conseguenza sono previsti dei tempi medi di assimilazione, i prodotti ipotonici hanno invece una concentrazione minore rispetto a quella del plasma, e consentono dunque un’assimilazione ancor più rapida.

 

 

Riccardo G.



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Labbra screpolate : rimedi
Quanto costa la pulizia del viso?
Unghie rovinate cause

Unghie rovinate cause

[13 set 2017]

I più letti