Mangiare Sano

martedý 08 gennaio, 02:41

Centrifuga frutta e verdura per bevande salutari

Centrifuga frutta e verdura: come funziona? Quali differenze con gli estrattori di succo?



Centrifuga frutta e verdura per bevande salutari

Il centrifuga frutta e verdura è un accessorio da cucina molto diffuso, il quale è in grado di sminuzzare, tramite un apposito processo, frutta, verdura e altri tipi di alimenti.

 

Il centrifuga frutta e verdura è sicuramente uno strumento molto diffuso, non solo tra gli appassionati di frullati, frappè e pietanze simili, essendo oramai considerato un accessorio indispensabile nell'equipaggiamento di base di una cucina.

 

La centrifuga è sicuramente lo strumento più pratico e veloce per preparare delle bevande non solo squisite, ma anche pregevoli dal punto di vista nutrizionale, come ad esempio dei centrifugati antiossidanti.

 

Le virtù della frutta e della verdura sono sulla bocca di tutti, e le bevande possono essere insaporite ed arricchite dall'aggiunta di altri ingredienti, quali ad esempio latte, zucchero, cacao... insomma, ci si può davvero sbizzarrire nel creare squisite bibite.

 

Ma come funziona, esattamente, il centrifuga frutta e verdura?

 

In commercio, effettivamente, vi sono moltissimi macchinari molto simili, i quali tuttavia presentano delle caratteristiche differenti.

 

Mentre gli spremitori, ad esempio, producono il succo comprimento la frutta e la verdura, la centrifuga ottiene il prodotto finale grazie al forte movimento di una lama rotante, la quale riduce in poltiglia l'alimento indirizzandola verso le pareti laterali in cui vi sono dei piccoli fori, dai quali appunto il succo può essere raccolto in un bicchiere.

 

La centrifuga è uno strumento rapido (sono sufficienti pochi secondi per ottenere il succo), semplicissimo da utilizzare e facile da pulire, e allo stesso tempo anche poco ingombrante.

 

Alcuni esperti, tuttavia, mettono in guardia: se si vogliono preparare delle bevande molto genuine sul piano nutrizionale, nel processo di lavorazione della centrifuga si potrebbero perdere alcune importanti sostanze, soprattutto per via del grande calore generato all'interno del macchinario.

 

Gli estrattori di succo, da questo punto di vista, sono molto più affidabili: effettuando delle lavorazioni a freddo, conservano in maniera impeccabile le qualità nutrizionali degli alimenti lavorati.

 

Per contro, tuttavia, rispetto al centrifuga frutta e verdura l'estrattore di succo ha tempi di lavorazione molto più lunghi, è più ingombrante e di norma anche leggermente più costoso.

 

Riccardo G.



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Forfora come eliminarla in 8 mosse
Come avere gambe sode e snelle in 10 mosse
Pelle scottata dal sole : 8 rimedi utili

I più letti