Mangiare Sano

giovedý 27 dicembre, 15:09

Estrattori di succo cosa sono?

Che cosa sono gli estrattori di succo? Quali differenze con la classica centrifuga?



Estrattori di succo cosa sono?

Che cosa sono gli estrattori di succo? Questi particolari accessori da cucina si possono rivelare un preziosissimo alleato per chi cura l'alimentazione, in particolare per gli amanti di mix vitaminici e succhi di frutta e di verdure e frullati.

 

Gli estrattori di succo, infatti, sono dei macchinari in grado di lavorare e sminuzzare frutta e verdura al punto da produrre dei succhi salutari e genuini.

 

Ma quali differenze ci sono tra gli estrattori di succo ed i classici frullatori?

 

Rispetto ai frullatori ed alle semplici centrifughe, gli estrattori di succo sono in grado di garantire un prodotto finale molto più genuino e ricco di preziose sostanze nutritive, vediamo per quale motivo.

 

La centrifuga, infatti, è un macchinario da cucina che sminuzza gli alimenti sfruttando la rapida rotazione della lama posta alla sua base.

 

La polpa della frutta e della verdura frullata rimane all'interno del dispositivo, mentre il succo fuoriesce ed è quindi pronto ad essere consumato.

 

I limiti di questo strumento, tuttavia, sono piuttosto importanti: anzitutto, durante il processo di spremitura si genera all'interno della centrifuga una temperatura molto elevata, senza dimenticare che entra nell'apparecchio una grande quantità d'aria.

 

Questi aspetti, dunque, influiscono in maniera molto negativa sulla qualità del prodotto finale, distruggendo molte preziose sostanze nutritive. A questo si aggiunge inoltre il fatto che la centrifuga è molto difficile da pulire, dunque non è da ritenersi un accessorio molto pratico.

 

Gli estrattori di succo, invece, hanno delle caratteristiche molto differenti, le quali garantiscono un prodotto finale di qualità ben superiore.

 

Gli estrattori di succo, infatti, effettuano il mix in maniera molto più lenta, realizzandolo attraverso una spremitura della frutta e della verdura inserita.

 

Il processo garantisce l'impeccabile conservazione delle vitamine e delle fibre presenti nella frutta e nella verdura, consentendo così di ottenere un prodotto finale di alta qualità.

 

Oltre a questo, c'è anche da considerare che gli estrattori di succo sono molto più semplici da ripulire, dunque sono decisamente più pratici rispetto alle centrifughe.

 

E' possibile scegliere tra tantissime tipologie di estrattori di succo: manuali o elettrici, estrattori "masticatori", a ingranaggio singolo o a doppio ingranaggio.

 

Per contro, gli estrattori di succo sono degli strumenti sicuramente più costosi rispetto alle centrifughe, ed anche mediamente più ingombranti.

 

Al prezzo superiore, tuttavia, corrisponde un risultato finale di altissima qualità: gli estrattori di succo sono la soluzione ideale se si vogliono preparare frullati e bevande dal pregevole valore nutrizionale.

 

Riccardo G. 



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Pelle spellata dal sole 6 rimedi
Orecchie tappate tutto quello che dovete sapere
Funghi della pelle come curarli in 8 modi

I più letti