Ricette

lunedì 05 agosto, 19:24

Kamut pizza ricetta

Kamut pizza: come si prepara questa tipologia di pizza così particolare?



Kamut pizza ricetta

Preparare una gustosa e genuina Kamut pizza non è affatto complicato, anzi non ci sono delle sostanziali differenze rispetto alla più classica ricetta della pizza; ma che cosa si intende esattamente per pizza "kamut"?

 

La pizza Kamut, a differenza di quella tradizionale, è preparata appunto con la farina di grano Kamut, la quale ha delle caratteristiche nutrizionali molto differenti rispetto a quelle della farina classica.

 

Il grano Kamut è un prodotto derivante da coltura biologica il quale può vantare un profilo nutrizionale davvero molto pregevole, particolarmente ricco di sali minerali, soprattutto di zinco, magnesio e selenio.

 

La principale caratteristica del grano Kamut, tuttavia, è individuabile nel suo ricchissimo apporto proteico: a differenza della pizza classica, che come noto è una fonte notevole di carboidrati, la kamut pizza contiene soprattutto proteine ed è dunque un ottimo alimento per chi si allena in palestra o per chi, per esigenze di vario tipo, segue una dieta proteica.

 

C'è da sottolineare che anche l'apporto di grassi non è indifferente, dunque chi sta seguendo una dieta dimagrante personalizzata deve necessariamente moderarsi nelle quantità.

 

Ed allora, come si prepara una kamut pizza?

 

Volendo preparare due pizze di forma tradizionale, sono necessari questi ingredienti: 500 g di farina Kamut, 3 cucchiai di olio di oliva, 25 g di lievito di birra, 10 g di sale, 1 cucchiaio di miele, 300 ml di acqua.

 

Per completare il condimento serviranno inoltre 500 g di mozzarella, 350 g di passata di pomodoro e una passata di origano.

 

L'iniziale preparazione della pasta non è differente rispetto a quella della pizza semplice: la farina kamut opportunamente setacciata va disposta su una spianatoia e modellata con un buco al centro, come usano fare tutti i pizzaioli, nel quale si inseriranno il lievito di birra, dell'acqua tiepida e il miele.

 

Dopo esser stato lavorato manualmente, l'impasto va riposto in una bacinella dove incrementerà gradualmente il suo volume; ora sarà possibile conferirgli la tradizionale forma circolare.

 

Anche per il condimento non ci sono differenze di rilievo con la pizza comune: dopo aver arricchito la pasta con il sugo di pomodoro, l'origano, la mozzarella e l'olio di oliva, si può procedere all'inserimento in forno, che deve avvenire ad una temperatura di 250° per circa 10-15 minuti.

 

Quella della kamut pizza è una ricetta facile e nutriente, con un gusto che merita davvero di essere provato.

 

Riccardo G.



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Come prendersi cura dei capelli
L’ acne giovanile : rimedi e cause
I prodotti Carita Ideal

I prodotti Carita Ideal

[23 feb 2017]

I più letti