Ricette

giovedì 20 febbraio, 14:45

Ricetta crostata di marmellata

La classica ricetta della crostata di marmellata



Ricetta crostata di marmellata

La ricetta della crostata di marmellata è un classico della cucina italiana, e si tratta, allo stesso tempo, di una delle ricette di dolci più semplici in assoluto.

 

La ricetta della crostata di marmellata è effettivamente tutt'altro che complicata, e per realizzare un dolce gustoso e genuino è sufficiente, in questo caso, scegliere gli ingredienti con cura.

 

Questa torta, oltre ad essere perfetta per festeggiare una ricorrenza o per essere gustata come delizioso dessert alla fine di un pasto, è molto apprezzata anche nella prima colazione.

 

Per preparare una buona crostata di marmellata, dunque delle porzioni indicativamente adatte ad 8 persone, sono necessari i seguenti ingredienti: 300 g di farina, 150 g di burro, una bustina di vanillina, 300 g di marmellata, 150 g di zucchero, un uovo intero ed un ulteriore tuorlo, ed infine un pizzico di sale.

 

Iniziamente, si dovranno applicare sulla classica spianatoia in legno la farina, lo zucchero, la vanillina ed un pò di sale, lavorando il tutto con le mani fino ad ottenere un'amalgama sufficientemente omogenea.

 

Ora, bisognerà dare all'impasto la classica forma "a fontana", posando al centro l'uovo intero, il tuorlo ed il burro, precedentemente tagliato in piccoli pezzi.

 

Tutti gli ingredienti dovranno essere lavorati ed amalgamati con buona accuratezza, fino ad ottenere un composto liscio e privo di grumi, a cui si darà una forma approssimativamente sferica prima di lasciarlo riposare in frigorifero per circa mezz'ora.

 

Dopo questo frangente si potrà lavorare nuovamente la pasta, asportandone dalla "palla" creata in precedenza una piccola quantità che tornerà utile in seguito, per le decorazioni di superficie.

 

Della pasta rimanente si dovrà formare un cerchio sufficientemente spesso, l'ideale è realizzare questa forma direttamente all'interno dello stampo per un risultato più preciso, senza però dimenticare che i bordi dovranno essere leggermente sopraelevati rispetto alla restante superficie.

 

Su tutta la pasta, ora, sarà opportuno effettuare dei piccoli buchi con una forchetta: questa operazione è importante per evitare che, durante la cottura, si formino delle bolle d'aria.

 

Ora, sarà possibile spalmare la marmellata su tutta la superficie, ovviamente entro i limiti dei bordi, per poi applicare nuovamente la pasta sulla marmellata.

 

La più tradizionale ricetta della crostata di marmellata prevede che si crei, con la pasta restante, la classica decorazione "a rete", ma nulla vieta di sbizzarrirsi con disegni più originali.

 

La cottura andrà eseguita alla temperatura di 180° per circa 30 minuti, o comunque fino a quanto la crostata non avrà acquisito la sua colorazione più classica ed il giusto volume.

 

Si tratta, dunque, di una ricetta davvero semplicissima, la quale consente di spaziare notevolmente anche nella scelta della confettura: dalla più classica marmellata di ciliegie all'insolita marmellata di uva nera.

 

Insomma, la ricetta della crostata di marmellata è davvero molto semplice, e consente di preparare una torta davvero inconfondibile per sapore e per consistenza.

 

Riccardo G.

 

 



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Scrub corpo casalingo

Scrub corpo casalingo

[19 ott 2017]

Come sistemare i capelli mossi
Qual è la differenza tra i colpi di sole e le meches? Quale scegliere?

I più letti