Ricette

martedì 18 febbraio, 12:05

La ricetta Bretzel

La ricetta del Bretzel: come si prepara questo antico e gustoso pane bavarese?



La ricetta Bretzel

La ricetta del Bretzel è sicuramente molto antica, e per rendersi conto di ciò è sufficiente citare, brevemente, la storia di questa specialità.

 

Riguardo al Bretzel vi sono moltissime leggende secolari, di cui non è possibile sapere se si tratti o meno di verità, ciò che è certo però è che questo pane era preparato fin da tempi davvero antichissimi: pare chè già nel VII secolo alcune popolazioni fossero solite preparare dei Bretzel utilizzando i resti di altri impasti. Per questo e per altri aspetti che hanno caratterizzato questo alimento, il Bretzel è considerato il pane da merenda più antico del mondo.

 

Una precisazione riguarda, inoltre, la denominazione di questo pane: il Bretzel è anche chiamato Pretzel, Prezel, Pretzel, Pretzl, Prezzel, Brezn... le sfumature di questo nome sono davvero numerose.

 

La ricetta del Bretzel non è complicata, richiede solo un pò di tempo e pochi, genuini ingredienti.

 

Considerando di voler preparare 8 Bretzel di dimensioni medio-grandi, gli ingredienti da procurarsi sono i seguenti: 500 g di farina, 12 g di zucchero, 4 g di lievito di birra, 50 g di burro, 30 g di bicarbonato, sale ed acqua.

 

La ricetta del Bretzel inizia con la preparazione del lievito, assolutamente indispensabile: in una piccola ciotola si dovranno inserire 55 ml di acqua, 100 g di farina, 12 g di zucchero, 4 g di lievito di birra, lavorando il tutto fino a lavorare un composto liscio ed omogeneo.

 

Ora, con l'amalgama creata si realizzerà una piccola forma, approssimativamente sferica, che andrà lasciata a lievitare per un ora in forno spento, con luce accesa.

 

Solo quando la lievitazione sarà terminata ci si potrà dedicare all'impasto, dato che questo elemento è un ingrediente imprescindibile: in una ciotola più capiente si mescoleranno adesso 215 g di acqua, 12 g di sale, il lievito in questione e tutto il burro, non prima di averlo tagliato in piccoli pezzi.

 

Bisognerà lavorare il tutto con le mani, in modo accurato, fino ad ottenere un composto ben omogeneo e soffice; anche in questo caso di dovrà creare una piccola "palla" di impasto lasciandola lievitare in forno spento per un paio di ore.

 

Al termine di questo frangente, il composto dovrà essere nuovamente impastato e lavorato su di una superficie in legno leggermente infarinata, proprio come si usa per fare la pizza.

 

Dopo aver diviso l'impasto in parti uguali, in questo caso otto, ognuna di queste dovrà essere affusolata fino a raggiungere una lunghezza complessiva di circa 50 cm, avendo cura di modellarla in modo più sottile alle due estremità.

 

Ora è possibile "annodare" il Bretzel e conferirgli la sua classica forma, una sorta di anello con estremità annodate. Quando tutte le forme dei Bretzel saranno create, andranno lasciate lievitare per 20 minuti.

 

In una pentola, intanto, si dovrà lasciar bollire dell'acqua, indicativamente 4 litri, aggiungendovi il bicarbonato. I Bretzel, preferibilmente uno alla volta, dovranno essere inseriti nell'acqua per circa 30 secondi, fino a che non acquisiscono la loro classica doratura.

 

Dopo aver asciugato con cura tutti i Bretzel saranno finalmente pronti per la cottura: bisognerà riporli in una teglia coperta da carta da forno ricoprendoli con abbondante sale grosso, prima di cuocerli in forno preriscaldato alla temperatura di circa 220°.

 

Dopo circa 20 minuti, quando saranno diventati visibilimente più scuri, i Bretzel possono essere sfornati, e vanno serviti e consumati a temperatura ambiente.

 

Questa è, dunque, la ricetta dei Bretzel; non è un tipo di pane che si può preparare in pochi minuti, ma il risultato finale ripagherà completamente del tempo impiegato in cucina.

 

Riccardo G.



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Come prendersi cura dei capelli
L’ acne giovanile : rimedi e cause
I prodotti Carita Ideal

I prodotti Carita Ideal

[23 feb 2017]

I più letti