Mangiare Sano

mercoledý 13 gennaio, 00:13

Cereali integrali per una dieta più sana



Cereali integrali per una dieta più sana

Grazie al loro elevato contenuto in carboidrati complessi, vitamine e minerali, i cereali sono parte integrante e componenti preziosi di ogni dieta salutare ed equilibrata. E tra questi, i cereali integrali, quelli cioè che non hanno subito processi di raffinazione, sono senza dubbio i migliori.

 

Rispetto ai loro corrispettivi raffinati, i cereali integrali hanno un più basso indice glicemico ed un contenuto decisamente più elevato di fibra, proteine ed altri nutrienti essenziali, quali magnesio, potassio, selenio, nonchè composti fenolici ad attività antiossidante. Per questo motivo è consigliabile, ogni qualvolta sia possibile, sostituire i cereali raffinati con quelli integrali, più nutrienti e sazianti.

 

Tra i numerosi vantaggi offerti dal consumo dei cereali integrali in sostituzione dei loro analoghi raffinati, si ricorda in particolare la loro azione protettiva nei confronti delle malattie cardiovascolari (aterosclerosi in primis) e del diabete di tipo 2, non-insulino dipendente.

 

L'effetto cardioprotettivo dei cereali integrali risulta dall'azione concorrente di tre fattori: 1) l'elevata concentrazione di potassio e magnesio, elementi essenziali per una corretta funzionalità caridaca, 2) l'alto contenuto in fibra, che svolge un'azione di primaria importanza nel controllo dei livelli di colesterolo, riducendo in particolare le concentrazioni plasmatiche del cosiddetto colesterolo "cattivo", 3) la presenza di composti fenolici, contenuti nel germe e nella cuticola esterna del chicco di cereale, ad azione antiossidante ed anti-infiammatoria.

 

L'azione antidiabetogena è invece da attribuire al basso indice glicemico dei carboidrati complessi contenuti nei cereali integrali. Tali carboidrati, infatti, vengono digeriti lentamente ed assorbiti gradualmente, evitando così improvvisi e repentini sbalzi della glicemia, a differenza di quanto si osserva invece con il consumo di cereali raffinati.

 

E' quindi evidente che l'utilizzo di cereali integrali rappresenta non solo una valida scelta dal punto di vista nutrizionale, ma anche una strategia alimentare per il controllo di malattie metaboliche ormai sempre più diffuse, quali appunto il diabete e l'aterosclerosi.

 

Chiara De Carli



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Labbra screpolate : rimedi
Quanto costa la pulizia del viso?
Unghie rovinate cause

Unghie rovinate cause

[13 set 2017]

I più letti