Dietetica

giovedý 04 febbraio, 10:07

Glucomannano: ma che cos'è?

Le proprietà dietetiche del glucomannano



Glucomannano: ma che cos'è?

E' cosa risaputa: la fibra è indispensabile per una corretta alimentazione e come aiuto nelle diete ipocaloriche. Ma non tutta la fibra è uguale. Alcuni tipi di fibra hanno benefici superiori rispetto ad altri, e il glucomannano è di sicuro uno di questi.

 

Il glucomannano è un polisaccaride ad alto peso molecolare, estratto dal tubero della Amorphophallus konjac, una pianta utilizzata per secoli come fonte alimentare nella cucina orientale. Classificato come fibra "solubile", il glucomannano è forse oggi uno dei più efficaci integratori dietetici presenti in commercio.

 

La proprietà più caratteristica del glucomannano risiede nella sua capacità di legare, nel tratto gastrointestinale, una quantità incredibile di molecole di acqua, formando così una voluminosissima massa gelatinosa che intrappola grassi e zuccheri e distende meccanicamente le pareti dello stomaco e dell'intestino.

 

Pertanto si può dire che il glucomannano, come integratore dietetico, svolge la sua azione attraverso tre distinti meccanismi:

 

1) aumentando il senso di sazietà, grazie alla sua azione distensiva sulle pareti dello stomaco

 

2) riducendo l'assimilazione di grassi e zuccheri dal piccolo intestino, azione utile anche per controllare i livelli ematici di glucosio nei pazienti diabetici e quelli di colesterolo nei pazienti con ipercolesterolemia

 

3) favorendo la peristalsi del colon, e quindi l'evacuazione

 

Generalmente gli integratori a base di glucomannano si presentano in forma di polvere o compresse, da assumere almeno mezz'ora prima di ogni pasto, con abbondante acqua, per creare un senso di pienezza e ridurre l'appetito.

 

Il glucomannano non ha effetti indesiderati noti, eccezion fatta per una riduzione dell'assimilazione di alcuni nutrienti essenziali (come ad esempio le vitamine) quando assunto in dosi massicce per periodi prolungati di tempo. E' ovvio che un tale inconveniente può essere agevolmente corretto riducendo la dose oppure ricorrendo, quando necessario, all'assunzione di integratori multivitaminici.

 

Il glucomannano è quindi un efficace e sicuro coadiuvante nelle diete ipocaloriche, in grado di aumentare il senso di sazietà, ridurre l'assimilazione dei grassi e degli zuccheri, nonchè promuovere la funzionalità intestinale.

 

E' sempre bene ricordare, però, che da solo il glucomannano non può fare molto, e che la sua assunzione deve sempre essere accompagnata da una dieta ipocalorica, corretta e bilanciata, e da un adeguato programma di attività fisica.

 

Chiara De Carli

 



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Sandoz

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Crema viso Vichy

Crema viso Vichy

[12 feb 2014]

Fondotinta Avene

Fondotinta Avene

[06 feb 2014]

Creme idratanti viso

Creme idratanti viso

[04 feb 2014]

I più letti