Mangiare Sano

lunedý 22 ottobre, 17:04

Sintomi colon irritabile

Quali sono i principali sintomi del colon irritabile?



Sintomi colon irritabile

Quali sono i sintomi del colon irritabile? Ancor prima di approfondire questo aspetto, cerchiamo di capire in cosa consiste questo disturbo dell'intestino, e quali problemi può comportare.

 

La sindrome del colon infiammato, molto nota anche come IBS, dalle sue iniziali in lingua inglese, è una condizione che interessa discrete percentuali di popolazione e che fortunatamente non è pericolosa: è improbabile che questa patologia possa comportare la comparsa di tumori o altre malattie gravi.

 

La sindrome del colon irritabile comporta una serie di fastidi più o meno accentuati, a seconda del soggetto, quali ad esempio dolori addominali, crampi, nausea, diarrea.

 

Come noto, il colon è uno dei tratti terminali dell'intestino, situato esattamente tra l'intestino cieco ed il retto, ed ha una lunghezza importante, superiore al metro e mezzo.

 

Le funzioni primarie del colon sono quelle relative all'assorbimento di acqua, di sali minerali e di vari tipi di sostanze nutritive dagli alimenti che sono ormai prossimi a terminare il loro percorso all'interno dell'organismo umano.

 

Le cause di questa sindrome non sono ben chiare: sicuramente la conduzione di uno stile di vita poco salutare, così come il vivere periodi di stress, sono fattori che possono incidere in maniera importante sulla comparsa di questo disturbo.

 

In linea generale, dunque, per scongiurare la sindrome in questione è utile evitare di assumere alcol ed altre tipologie di alimenti in quantità importanti, come ad esempio cioccolata, grano ed orzo, anche le bevande contenenti sostanze nervine, il caffè in primis, devono essere tralasciate o comunque molto ridotte. 

 

Alimentarsi in maniera equilibrata, evitando i pasti molto abbondanti, può essere allo stesso modo molto importante, e questa condizione del colon può essere in parte causata anche dall'utilizzo di alcuni medicinali.

 

Ma quali sono i sintomi del colon irritabile? Come si può riconoscere per tempo questa patologia?

 

I sintomi del colon irritabile non differiscono in maniera importante dai disturbi della patologia stessa, e sono dunque individuabili in una diffusa condizione di stress e di disagio, dolori addominali e nausea.

 

Ad ogni modo, fastidi di questo tipo non sono necessariamente sinonimo di sindrome del colon irritabile: la diagnosi ovviamente dev'essere effettuata da un medico tramite un'apposita visita, ed è compito del professionista suggerire le cure più idonee.

 

I sintomi del colon irritabile, dunque, devono essere un valido motivo per rivolgersi immediatamente ad un medico per verificare lo stato di salute del proprio intestino.

 

Riccardo G.

 

 



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Come prendersi cura dei capelli
L’ acne giovanile : rimedi e cause
I prodotti Carita Ideal

I prodotti Carita Ideal

[23 feb 2017]

I più letti