Ricette

venerdì 03 gennaio, 01:22

Mandorle pralinate

Come preparare le mandorle pralinate?



Mandorle pralinate

Le mandorle pralinate sono un dolce davvero delizioso, un modo davvero accattivante di gustare questa varietà di frutta secca già molto piacevole e saporita.

 

Questa specialità è molto diffusa in tutta Italia e viene consumata soprattutto durante le festività natalizie, senza dimenticare che è un dolce pressochè immancabile nelle varie feste di piazza, proprio come il croccante di nocciole.

 

Il gusto deciso e dolcissimo di questo dolce, unitamente alla sua inconfondibile consistenza, rendono le mandorle pralinate davvero uniche nel loro genere.

 

La ricetta delle mandorle pralinate, peraltro, è molto semplice, e si può cimentare senza alcun problema, nella sua preparazione, anche chi non ha particolare esperienza in cucina.

 

Già dall'elenco di ingredienti necessari è possibile intuire quanto facile sia la realizzazione di questo dolce: 200 g di mandorle sgusciate, 200 g di zucchero e 2 cucchiai di acqua. Ovviamente la quantità di mandorle e di zucchero può variare, ma l'importante è questi ingredienti che siano dosati in parti uguali, dunque dello stesso peso.

 

Tutti gli ingredienti dovranno essere inseriti, anzitutto, in una padella, lasciando cuocere a fuoco lento: lo zucchero inizierà dapprima a sciogliersi, poi a cristallizzarsi e ad attaccarsi alle mandorle, e durante la fase di cottura è opportuno muovere delicatamente il tutto con un cucchiaio.

 

Dopo alcuni minuti lo zucchero si scioglierà nuovamente, ma la successiva cristallizzazione, questa volta, corrisponderà proprio alla pralinatura tipica di questo dolce, che diventerà così ben riconoscibile all'interno della padella.

 

Quando la pralinatura sarà ben definita, dunque quando lo zucchero sarà perfettamente attaccato alle mandorle, si potrà spegnere il fuoco e lasciar raffreddare il tutto su una qualsiasi superficie piana.

 

Le mandorle pralinate vanno servite fredde e si possono gustare in qualsiasi momento della giornata, anche al termine del pranzo o della cena come delicato dessert.

 

Questa è la ricetta di base delle mandorle pralinate, tuttavia nulla vieta di renderla ancor più golosa, magari aggiungendo una piccola quantità di cacao in polvere tra gli ingredienti da cuocere in padella.

 

Come non ricordare, tra l'altro, che le mandorle sono un frutto davvero pregevole dal punto di vista nutrizionale: ricche di proteine e di carboidrati, sono ideali ad esempio per chi ha la necessità di rafforzare la struttura ossea, per chi soffre di ipercolesterolemia, e perfino per chi desidera rendere più bella la propria pelle o più forti i propri capelli.

 

Insomma, le mandorle pralinate sono una delizia che va assolutamente provata, che si può preparare in pochi minuti procurandosi esclusivamente delle buone mandorle sgusciate e dello zucchero.

 

Riccardo G.



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Scrub corpo casalingo

Scrub corpo casalingo

[19 ott 2017]

Come sistemare i capelli mossi
Qual è la differenza tra i colpi di sole e le meches? Quale scegliere?

I più letti