Mangiare Sano

giovedý 24 novembre, 16:41

Alimentazione corretta per dimagrire: da evitare i trigliceridi

I trigliceridi sono i grassi più diffusi, ed il loro consumo va certamente moderato



Alimentazione corretta per dimagrire: da evitare i trigliceridi

Chi desidera seguire un'alimentazione corretta per dimagrire, al fine di recuperare un buon stato di forma e dunque per guadagnarci non poco anche in salute, deve fare massima attenzione nella scelta degli alimenti più adatti, ed in particolare devono essere evitati i trigliceridi.

 

Che cosa sono i trigliceridi? Questa sostanza nutritiva corrisponde proprio ai grassi che vengono assunti tramite alimentazione, dunque esattamente alle sostanze che devono essere ridotte se si vuol seguire un'alimentazione corretta per dimagrire.

 

Quasi la totalità dei grassi contenuti negli alimenti che siamo abituati a consumare appartengono alla categoria dei trigliceridi, all'incirca il 95%, dunque l'indesiderato tessuto adiposo che tende ad accumularsi sul nostro fisico (negli uomini principalmente sull'addome, nelle donne anche sui fianchi e sulle gambe) si compone quasi esclusivamente di trigliceridi.

 

Insomma, il primo consiglio che darà un nutrizionista ancor prima di suggerire un'alimentazione corretta per dimagrire, sarà senza dubbio quello di ridurre in maniera notevole l'apporto di trigliceridi.

 

Oltre a trasformarsi in adipe, i trigliceridi hanno diverse funzioni per l'organismo: sono un ottimo isolante termico, dunque rendono lo strato cutaneo interessato meno sensibile alle temperature particolarmente basse, e rappresentano anche un "serbatoio" di energia che può essere immediatamente bruciata.

 

Questo rappresenta dunque uno stimolo per chi vuole perdere peso: l'adipe in eccesso presente sul fisico, infatti, può essere agevolmente smaltito impegnandosi nello sport, che si tratti di un'attività aerobica o mirata principalmente allo sviluppo della massa muscolare.

 

Ed allora, quali sono gli alimenti che dovranno essere evitati? Sicuramente, sono cibi ricchi di trigliceridi le carni particolarmente grasse, alcuni crostacei, diverse salse (come ad esempio la maionese), i dolciumi, l'albume d'uovo, ed in generale i piatti molto pesanti ed elaborati.

 

Per scongiurare il rischio di accumulare dei trigliceridi, inoltre, è bene ridurre il consumo di alcolici, e seguire uno stile di vita sano: l'attività sportiva, come detto, è assolutamente fondamentale, mentre per quanto riguarda l'alimentazione corretta per dimagrire, può essere un'ottima idea quella di utilizzare un buon integratore alimentare.

 

Riccardo G.

 



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Depilazione definitiva : controindicazioni
Labbra screpolate : rimedi
Quanto costa la pulizia del viso?

I più letti