Mangiare Sano

mercoledý 15 luglio, 17:26

Guida ai Frutti di Bosco.

Frutti di Bosco, piccoli gioielli della natura: tipi, proprietà, ricette.



Guida ai Frutti di Bosco.

I frutti di bosco sono molto delicati e deperibili. In frigo si conservano per un paio di giorni, con la sola eccezione dei mirtilli che durano fino a 4 giorni.

Per pulirli bisogna sistemarli in un colapasta e immergerli in una ciotola piena d'acqua, poi sgocciolarli. Ripetere l'operazione più volte.

Per congelarli: pulirli, cospargeli di zucchero su un vassoio e metterli in freezer.

Quali sono i frutti di bosco:

1. Fragoline di bosco. Sono le fragoline selvatiche, crescono nelle radure, nei boschi e nei luoghi erbosi: hanno un forte profumo ed un sapore leggermente acidulo e una buona consistenza.

2. Mirtilli. I mirtilli coltivati hanno un colore blu e sono di dimensione grande. Molto diffuso è il mirtillo nero, ma esiste anche ed è apprezzato il mirtillo rosso. I mirtilli sono molto benefici per la pelle, gli occhi e la circolazione.

3. Ribes. Grazie ai colori brillanti e alla forma a grappoli i mirtilli si adattano a guarnire i piatti dolci e salati. Molto ricco di pectina, sostanza gelificante, è ideale per prearate confetture e gelatine. il ribes più comune è quello rosso dal sapore asprigno è molto usato per preparate succhi e sciroppi. Il più dolce è il ribes bianco. Il ribes nero, infine, ha un aroma molto forte.

4. Uva Spina. e' una specie di ribes con chicchi grandi come quelli dell'uva, di colore verdastro o rosso-violaceo. Gusto abbastanza acidulo.

5. Lamponi. Dolci e profumati hanno un sapore più delicato delle fragole. Per la ricchezza di vitamine sono paragonabili ai limoni. Molto delicati, sono sensibili alle alte temperature.

6. More. Crescono spontaneamente e la raccolta nel mese di agosto è molto abbondante. Le more molto mature hanno un sapore dolcissimo. Sono eccezionalmente ricche di antiossidanti.

Una ricetta che piacerà a molti e utile in estate: la marmellata di more.

Mettete 1,5 KG di more in una pentola con 1 bicchiere e mezzo d'acqua. Cuocere a fuoco vivo per 10 minuti. Lasciare intiepidire e passare al passaverdura. rimettere il composto in pentola, aggiungere il succo di 1 limone, 600gr di zuccero e mescolare. far bollire a fuoco dolce per 40 minuti.

Et voilà la marmellata è pronta!

Francesca Bianchi



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Qual è la differenza tra i colpi di sole e le meches? Quale scegliere?
Perché preoccuparsi per una cicatrice? Mederma Gel Topico per cicatrici
La bellezza dall'interno: Merz Spezial

I più letti