Mangiare Sano

venerdý 21 ottobre, 21:05

Pranzo di Natale menu: i piatti più diffusi

Cosa si gusta in genere sulle tavole italiane a Natale?



Pranzo di Natale menu: i piatti più diffusi

In occasione del pranzo di Natale il menu è in genere molto ricco e succulento; le degustazioni che si fanno in famiglia in occasione della notte della Vigilia e del pranzo del 25 dicembre, infatti, sono tra le più curate dell'intero anno.

 

A tutte le persone che stanno seguendo una dieta dimagrante, o che utilizzano degli integratori alimentari per il mantenimento della linea, va ricordato che un pranzo un pò più ricco ed abbondante è uno strappo alla regola che si può tranquillamente fare e che non comporta danni alla linea, a patto che si continui a svolgere un'attività fisica costante e che già dal giorno successivo si ritorni a seguire un regime alimentare adeguato.

 

Quando si parla di pranzo di Natale i menu in questione possono essere davvero molteplici, vediamo dunque quali sono i piatti scelti per questa così importante ricorrenza.

 

L'antipasto non può certamente mancare: vanno molto gli antipasti a base di melone e prosciutto, con sottaceti, olive, cipolline, tartine di ogni tipo, caviale, ed anche frutti di mare e salmone.

 

Per i primi piatti, di Natale si mangiano spesso la classica pasta asciutta, pasta al forno, lasagne, ravioli e spaghetti preparati in diversi modi, come ad esempio alla carbonara.

 

Vastissima scelta per quanto riguarda i secondi piatti: relativamente al pesce primeggiano i gamberoni, il baccalà, l'anguilla, il tonno, il salmone, il polipo ed i frutti di mare, quanto alle carni il pollo arrostito oppure preparato con diverse varianti, le cari di vitello, di manzo e di fegato, ed ovviamente non può mancare il classico cotechino con lenticchie, un piatto che, secondo la credenza popolare, se mangiato durante Natale e Capodanno porta tanta fortuna per l'anno successivo, soprattutto in termini economici!

 

Quanto ai contorni, si spazia dalle insalate alle salse, dalle patatine fritte alle cipolle.

 

Tantissime le tradizioni anche per quanto riguarda i dolciumi per chiudere il pasto: immancabili il panettone ed il pandoro, molto scelte sono anche le pastiere, la pasta di mandorla, il tiramisù, lo strudel e le torte di ogni genere.

 

Il pasto può essere accompagnato sia da vini bianchi che vini rossi, e non può ovviamente mancare il brindisi con spumante, prosecco o champagne. 

 

Insomma, per il pranzo di Natale il menu, tra le famiglie italiane, in genere verte su questi piatti, anche se non mancano ovviamente pietanze più originali e dei piatti preparati con creatività e fantasia.

 

Riccardo G.

 

 



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Lievito di birra, come assumerlo ?
Sapone allo zolfo contro i brufoli
Come smettere di mangiarsi le unghie

I più letti