News

mercoledì 02 marzo, 11:20

Osteoporosi : un aiuto dal pane alla vitamina D

La vitamina D perché è importante



Osteoporosi : un aiuto dal pane alla vitamina D

L’osteoporosi è una grave forma patologica che colpisce maggiormente il mondo femminile soprattutto con l’arrivo della menopausa.


L’osteoporosi interessa il sistema osseo del nostro organismo, predisponendo così il corpo a una serie di rischi inerenti la struttura scheletrica e la decalcificazione interna .


Significa che una carenza di calcio e vitamina D, può arrecare all’organismo a soffrire di questa malattia.

Diversi centri di studio si adoperano ogni anno alla ricerca di rimedi, terapie e soluzioni in grado si prevenire l’insorgere di questo tipo di malattia.


La vitamina D sembra che abbia un ruolo molto importante.

 

La rilevazione arriva da un gruppo di ricerca, della Purdue University, uno speciale dipartimento della nutrizione, e i cui esiti di studio sono stati pubblicali sul Jornual of Agricultural and Food Chemistry.


La vitamina D è molto importante per la donna durante la gravidanza, la sua mancanza, infatti, potrebbe portare una carenza di calcio, con possibili problematiche legate al nascituro.

 

Inoltre potrebbe influire anche sulla quantità di fosforo e di calcio alterando in questo i processi normali di mineralizzazione, causando il rachitismo nei bambini, e una deformazione ossea in adulti con ossa molto lunghe.

 

Questa ricerca è stata effettuata sugli animali. Gli studiosi hanno evidenziato che i soggetti di studio, i quali sono stati spinti a consumare del pane con l’aggiunta di questa vitamina, hanno registrato un reale aumento di calcio nelle ossa.


Una corretta alimentazione prevede il giusto consumo di alimenti ricchi di vitamine e minerali, proprio per permettere all’organismo di alimentarsi con tutte le sostanze di cui ha bisogno, e salvaguardare la salute per il futuro.

 

Rilevata l’importanza della vitamina D per contrastare l’osteoporosi, ma anche altre gravi malattie cardiache e addirittura può agire contro alcune forme tumorali.


Il gruppo degli studiosi ha così pensato di creare un lievito per il pane con l’aggiunta della vitamina D proprio per sopperire le eventuali carenze dovute all’alimentazione.


I cibi che contengono la vitamina D ricordiamo essere : olio di fegato di merluzzo, i pesci grassi, il latte con i suoi derivati, le  uova, le verdura a foglia verde, e il fegato.


Anche il sole è un a fonte importante di vitamina D.

 

L’esposizione al sole può favorire il nostro organismo apportando la giusta dose di vitamina D, pur rispettando le dovute regole di esposizione, per tutelare la pelle e quindi la nostra salute.

 

Tiziana Cazziero



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Depilazione definitiva : controindicazioni
Labbra screpolate : rimedi
Quanto costa la pulizia del viso?