Alimentazione Speciale

sabato 09 luglio, 23:05

Cosa mangiare per risaltare l'abbronzatura?

L'abbronzatura non dipende solo dalle ore di esposizione al sole, ma anche dalla dieta



Cosa mangiare per risaltare l'abbronzatura?

Per mantenere un’abbronzatura invidiabile in estate è importante non solo prendere il sole in maniera costante, senza esagerare con le ore di esposizione nell’arco della medesima giornata, ma anche curare l’alimentazione in modo da esaltare la doratura della pelle.


C’è ovviamente da premettere che ogni persona ha una sua propensione a divenire abbronzata, la quale è dovuta alle caratteristiche della pelle e soprattutto alle capacità di incrementare il livello di melanina, sostanza contenuta nella cute da cui dipende appunto la colorazione della pelle.


Alcuni soggetti, dunque, riescono ad abbronzarsi in maniera più rapida e profonda, altri invece hanno bisogno di più tempo per colorire la propria pelle.


In entrambi i casi, la cura dell’alimentazione può rendere ben più rapido il processo di abbronzatura, senza tuttavia dimenticare che è bene esporsi al sole in maniera graduale per evitare scottature e che soprattutto nei primi periodi bisogna proteggere la cute con delle protezioni solari adeguate il tipo di pelle.


Gli alimenti maggiormente indicati per chi desidera mantenere un’abbronzatura evidente sono soprattutto la frutta e le verdure, essendo dei cibi che contengono delle sostanze nutritive ottime per la cura della pelle.


E’ bene precisare che questo genere di alimenti non agiscono direttamente sulla colorazione della pelle, come si potrebbe pensare; la frutta e la verdura tuttavia contengono grandi quantità di carotenoidi, dei particolari pigmenti che svolgono un’azione benefica nei confronti della pelle.


Inoltre, la frutta e la verdura sono alimenti ricchi d’acqua, e l’idratazione del fisico è fondamentale se si desidera esaltare gli effetti estetici dell’abbronzatura.


Ed allora, durante i mesi estivi una dieta particolarmente ricca di carote, pomodori, peperoni, spinaci ed altri tipi di verdura, così come di albicocche, cocomeri, pesche ed arance, sarà sicuramente in grado di esaltare l’abbronzatura, senza dimenticare che nei mesi più caldi è consigliabile abbondare nei consumi di frutta e verdura anche per garantire all’organismo un’adeguata idratazione ed un buon apporto di sali minerali.

 

 

Riccardo G.



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Sapone allo zolfo contro i brufoli
Come smettere di mangiarsi le unghie
Miglior correttore occhiaie

I più letti