News

sabato 14 maggio, 12:06

Stare seduti fa male

Rimedi contro la sedentarietà



Stare seduti fa male

L’era moderna a dati fatti calcola che trascorriamo la media di 9,3 ore seduti.

Che si tratti di televisione, di divano, o computer, i dati sono allarmanti.


La sedentarietà è una non attività fisica che può nuocere gravemente alla nostra salute.


La posizione di postura con il tempo inizia a infierire sulla nostra schiena per via di posizione sbagliate e apparentemente comode.


La circolazione sanguigna  è la prima a farne le spese, così come le nostre gambe.


Purtroppo è anche vero che l’era del lavoro in ufficio seduti davanti ad un computer mette a dura prova la nostra voglia di movimento e di lotta alla sedentarietà.


Esistono tuttavia alcuni accorgimenti che possono aiutarci durante le ore di ufficio a rinvigorire la circolazione delle gambe che rischia d’impigrirsi notevolmente.


La mancanza di attività fisica indebolisce il nostro organismo, così come anche la nostra muscolatura diventa sempre più debole e affaticata.


Inoltre anche il nostro sistema respiratoriosubisce gli esiti della sedentarietà, meno movimento facciano, più ci stanchiamo facilmente. 


Quando si trascorrono diverse ore seduti nella sedia, le gambe s’intorpidiscono proprio a  causa della posizione che non corrisponde a quella naturale.


Infatti, l’uomo è nato per stare in posizione eretta, camminare, correre, muoversi, lavorare fisicamente.

 


Quando si avverte un certo formicolio nelle gambe, significa che la loro circolazione non sta funzionando bene, per ovviare a questi disturbi, si consiglia quando si è seduti in ufficio di muovere celermente le gambe e spesso, anche sotto la stessa scrivania.


Un movimento che potrebbe apparire superfluo, è quello di muovere in piedi per favorire la circolazione.


Con la pianta del piede poggiata interamente sul pavimento, alzate i talloni e li abbassateli con movimenti ripetuti per diverse ripetizioni.


In questo modo si stimola la circolazione sanguigna in tutte le gambe.


Ripetete questo movimento diverse volte durante le vostre 8 ore di ufficio, vi aiuterà a contrastare l’intorpidimento.

 


Un altro consiglio è quello di alzarsi almeno ogni 30 minuti per mettere in moto tutta la gamba,  svolgere anche una brevissima passeggiata indentro l’ufficio stesso stimola i muscoli a la circolazione venosa.

 

 Tiziana Cazziero



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Sapone allo zolfo contro i brufoli
Come smettere di mangiarsi le unghie
Miglior correttore occhiaie