Dietetica

giovedì 28 aprile, 17:57

La dieta del dopo Pasqua

Rimettersi in forma dopo le feste



La dieta del dopo Pasqua

Le feste pasquali sono finite e adesso ci ritroviamo nuovamente con qualche forma in più.


La prova costume si sta avvicinando e dobbiamo necessariamente riconquistare il nostro peso forma.


La dieta del poso Pasqua indica un regime alimentare con il quale in una settimana circa potrete perdere i chiletti che avete messo su grazie alla cioccolata delle uova e alle colombe pasquali.


Questo regime alimentare prevede i soliti tre pasti principali e due spuntini come sempre quello della mattina e del pomeriggio.


La colazione prevede una tazza da circa 150 ml di latte scremato oppure di soia, insieme a qualche fetta biscottata integrale che potrete consumare con un velo di marmellata light o di miele.


Questa la potete anche variare con uno yogurt associato ai cereali integrali.


Il pranzo e la cena per una settimana non prevedono il consumo di carboidrati, tranne qualche porzione da 50 grammi di pasta integrale, da dedicarsi due volte la settimana, oppure di qualche panino da consumare insieme ai contorni sempre rigorosamente a base di fibre.


Le proteine sono le pietanze principali.


Preferire la carne bianca o il pesce magro, da consumare almeno tre volte a settimana.


Ogni pasto della dieta deve essere affiancato dalla verdura di stagione.

Insalata o verdure grigliate, condite con un cucchiaino di olio extravergine di oliva e pochissimo sale, e un cucchiaio di aceto di mele.

 


Gli spuntini prevedono il consumo di frutta fresca, l’ananas è uno di quelli maggiormente indicati, perché ha un forte potere diuretico, e quindi aiuta a liberarsi dalle tossine in eccesso.


Ricordatevi di bere almeno un litro e mezzo di acqua oligominerale al giorno, e di associare una moderata attività fisica.


Se non avete tempo per l’attività fisica, concedetevi una bella camminata, meglio se ve la concedete ogni giorno.


Magari se andate al lavoro lasciate la vostra auto un po’ distante dal vostro impiego, oppure se usate mezzi pubblici, scendete qualche fermata precedente la vostra.


Piccoli suggerimenti per rimediare ai peccati di gola delle feste pasquali.

Rimedi che si possono eseguire facilmente con solo qualche minimo sacrificio.

 


 Tiziana Cazziero



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

I vostri commenti
Ametista Ottimo post, io però ho il problema opposto, non riesco a ingrassare anche se mangio. Che fare?
giovedì 28 aprile, 18:54
Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Depilazione definitiva : controindicazioni
Labbra screpolate : rimedi
Quanto costa la pulizia del viso?

I più letti