News

martedý 12 marzo, 07:27

Carne lavorata come quelle dei salumi fa male, se in eccesso

la Carne lavorata e I salumi, che vengono messi al bando perché nocivi per la salute se consumati in eccesso



Carne lavorata come quelle dei salumi fa male, se in eccesso

Carne lavorata come quelle dei salumi fa male, se in eccesso, comincia così la crociata contro la Carne lavorata e I salumi, che vengono messi al bando perché nocivi per la salute se consumati in eccesso, ma forse basta mangiarne una quantità minima in un regime alimentare vario e salutare

Insaccati e carni lavorate sarebbero all’origine dell’aumento delle morti per malattie cardiovascolari e tumori, secondo uno studio dell'Università di Zurigo e pubblicato su Bmc Medicine.

L’ Associazione industriali carni e salumi risponde affermando "Il limite di 160 g di carni trasformate al giorno, sopra il quale i ricercatori avrebbero individuato un limitato rischio potenziale, è pari a più di 4 volte il consumo medio in Italia". "Una salsiccia al giorno è troppo" è il nome dello studio, condotto su il campione di 500mila europei è stato selezionato in in 10 Paesi. I risultati dello studio hanno rilevato che chi consuma una quantità notevole di insaccati  vedevano aumentare il rischio del 44% di morire prematuramente rispetto a chi ne mangiava meno. Il rischio di morte per problemi cardiaci è del 72% e quella per tumori dell'11%, mentre il rischio totale aumenta del 18% per ogni 50 grammi di insaccati aggiunti. Basterebbero solo 20gr al giorno di insaccati per ridurre il rischio del 3%. L'Associazione industriali delle carni e dei salumi non ci sta e risponde affermando che 160gr di carni lavorate ed insaccati al giorno non vengono superati nella media dei consumi italiani. “gli italiani mangiano in media tra 12,5 e 38 grammi di carni trasformate al giorno". L'Istituto nazionale di ricerca per gli alimenti e la nutrizione, INRAN, afferma che si ha una media di 30,7 grammi. Danimarca, Svezia o Spagna sono i paesi con maggior consumo di carni lavorate ed insaccate, segue la Germania e fanalini di coda Italia e Grecia. I salumi andrebbero consumati nell’ambito di una dieta varia ed equilibrata e soprattutto mantenere uno stile di vita sano.



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Categoria: News

Tags:
carne,
salumi

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Borse e Occhiaie come eliminarle in 7 mosse
Le macchie solari sul viso
Come prendersi cura dei capelli