News

mercoledì 30 maggio, 08:46

Cuore, colesterolo, obesità e italiani. Ecco i danni alla salute

Un’indagine mette in luce come gli italiani presentano un quadro di salute precario e a rischio malattie cardiache



Cuore, colesterolo, obesità e italiani. Ecco i danni alla salute

L’indagine dell'Istituto Superiore di Sanita' e dell'Associazione dei Cardiologi Ospedalieri afferma che il cuore degli italiani e' davvero “matto”, messo a rischio da cattive abitudini e comportamenti sbagliati.

L’indagine eseguita su 8500 persone fra i 35 e i 79 anni, prevedeva la misurazione dei principali parametri vitali. I risultati sono stati poi confrontati con un’indagine identica svolta nel 2002. Dal confronto si evidenziano una diminuzione dei fumatori, un aumento dei diabetici, un consumo di sale molto elevato e che il 10% delle donne e il 12% degli uomini ha sofferto di una malattia cardiovascolare o soffrono di una malattia cardiocircolatoria.

Passando all’argomento alimentazione si può evidenziare che il sovrappeso è diminuito, ma in compenso sono aumentati del 55 gli obesi. Il colesterolo aumenta del 14%. La sedentarietà cala di poco.

La conclusione è che di lavoro ce n’è ancora da fare perché alla fine dei conti 7 italiani su 10 sono in sovrappeso.

 




Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Miglior correttore occhiaie
Filler labbra controindicazioni
Ginnastica facciale per guance cadenti