Dietetica

martedý 21 aprile, 17:32

L'importanza del ferro

L'importanza del ferro



L'importanza del ferro

Fra coloro che mangiano poca carne, pollo e pesce o che diventano vegetariani  nella società odierna troviamo soprattutto le donne e le ragazze giovani. Facendo così corrono il rischio di esaurire le riserve di ferro e subire gli effetti di questa mancanza. 
 
Le carenze di ferro riducono le capacità finzionali del cervello, peggiorando la memoria e la capacità di apprendimento. Non soffre solo il cervello, anche le donne incinte e gli anziani dovrebbero stare attenti. Se durante la gravidanza le riserve di ferro non  sono sufficienti, l'aumento della richiesta di ferro dovuta alla rapida crescita del bambino durante gli ultimi sei mesi di gestazione, potrebbe determinare uno stato di carenza potenzialmente in grado di rallentare la crescita cerebrale del bambino. 
 
Lo stato di carenza nelle persone anziane può essere determinato sia da diete povere sia da una ridotta capacità di assorbimento di ferro da parte del canale digerente. Inoltre la carenza di ferro, può determinare un abbassamento della soglia del dolore, aumentare la caduta dei capelli e diminuire l’efficienza del sistema immunitario, rendendolo più vulnerabile alle infezioni.  
 



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Lievito di birra, come assumerlo ?
Sapone allo zolfo contro i brufoli
Come smettere di mangiarsi le unghie

I più letti