Ricette

domenica 25 marzo, 23:50

Ricette secondi piatti freddi mousse di salmone

La mousse di salmone è tra le più gustose e raffinate ricette di secondi piatti freddi



Ricette secondi piatti freddi mousse di salmone

Stai cercando delle ricette per dei secondi piatti freddi, magari da gustare nei mesi più caldi abbinandola a dei saporiti antipasti estivi? La mousse di salmone è un piatto che può fare davvero al tuo caso.

 

In molte regioni d'Italia, la mousse di salmone viene preparata come antipasto di Pasqua o di Natale, essendo una pietanza delicata e molto gustosa, tuttavia rientra a pieno titolo anche tra i secondi piatti freddi; a dispetto di una preparazione non certo complicata, la mousse di salmone è un piatto molto raffinato, degno del più prestigioso ristorante.

 

Per realizzare questa golosità abbiamo bisogno di  questi ingredienti: del salmone (va benissimo quello affumicato che si trova facilmente nel banco frigo dei supermercati), mezzo foglio di gelatina, della panna e un limone.

 

Anzitutto, dovremo preoccuparci di inserire il mezzo foglio di gelatina in un contenitore con acqua fredda, lasciandola riposare per circa 5 minuti; una volta strizzata, dovrà essere cucinata a bassa temperatura finchè non sarà definitivamente sciolta.

 

In un'altro contenitore, intanto, si devono inserire i pezzi di salmone (non è importante il loro taglio) e la panna, inumiditi dal succo di un intero limone; per una porzione per 4 persone, vanno benissimo 120 g di salmone e 350 ml di panna.

 

Ora, questo composto dovrà essere mescolato accuratamente con un mixer, fino a raggiungere un buon livello di omogeneità, in seguito dovrà essere mescolato alla gelatina precedentemente cotta e bisognerà così ripetere l'operazione.

 

Quando il composto sarà perfettamente omogeneo e denso dovrà essere inserito preferibilmente in coppette di piccola dimensione, le quali andranno protette con della carta stagnola e conservate in frigo per almeno due ore.

 

Per presentare il piatto in maniera più elegante, si può abbellire la coppetta con delle spezie o uno spicchio di limone, e la mousse dovrà essere gustata rigorosamente fredda.

 

Questo piatto è una vera e propria prelibatezza sia da assaporare da solo, con un cucchiaino, che da spalmare su tartine, crackers o fette di pane; si tratta inoltre di un piatto non particolarmente ricco di grassi, dunque assolutamente indicato anche per chi utilizza degli integratori alimentari o dei prodotti dimagranti, se consumato in quantità non eccessive.

 

Tra le ricette secondi piatti freddi la mousse al salmone è davvero una chicca per originalità con cui si presenta il piatto ed ovviamente anche per l'ottimo gusto; non bisogna dimenticare, inoltre, che il salmone è ricchissimo di omega 3, una sostanza molto preziosa per la salute.

 

Riccardo G.

 



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Scrub corpo casalingo

Scrub corpo casalingo

[19 ott 2017]

Come sistemare i capelli mossi
Qual è la differenza tra i colpi di sole e le meches? Quale scegliere?

I più letti