Ricette

sabato 31 marzo, 19:52

Idee per il pranzo di Pasquetta

Cosa gustare nel pranzo di Pasquetta, magari in un pic nic o in una gita fuori porta?



Idee per il pranzo di Pasquetta

Cosa gustare in occasione del pranzo di Pasquetta? Per analizzare alcune possibili proposte per un pranzo di Pasquetta all'insegna del gusto e della creatività, bisogna anzitutto comprendere quali sono le tradizioni degli italiani per quanto riguarda questa ricorrenza.

 

Di norma, la Pasqua è un giorno che si trascorre in compagnia dei propri familiari, soprattutto durante la cena, che è considerata quasi un vero e proprio rituale; la Pasquetta invece, ovvero il giorno immediatamente successivo, si trascorre in maniera più informale, con parenti o amici, magari facendo una bella gita fuori porta, un pic nic, passando una giornata al mare o a contatto con la natura.

 

Alla luce di questo, si può ben intuire come il pranzo di Pasqua sia ben più ricco, a cominciare dagli antipasti di Pasqua fino al dolce, ovvero le classiche uova di Pasqua; un pasto davvero molto goloso che deve necessariamente rappresentare un'eccezione se si vuole mantenere una buona linea, sopratutto se si utilizzano, ad esempio, degli integratori alimentari o dei prodotti dimagranti.

 

Il pranzo di Pasquetta non è certo meno goloso, tuttavia è di norma sicuramente meno ricco ed abbondante del pranzo di Pasqua; quali potrebbero essere, dunque, delle buone idee per il pranzo di Pasquetta?

 

Trattandosi come detto di un pasto più leggero, spesso consumato anche all'aria aperta in un pic nic oppure in agriturismo, per mantenersi leggeri può essere una buona idea tralasciare l'antipasto ed iniziare il pranzo con un buon primo piatto, magari un risotto, un'insalata di riso, oppure, perchè no, un alimento da poter mangiare tranquillamente con le mani, come ad esempio una frittata o una focaccina.

 

Come secondo piatto, si possono gustare delle carni di agnello oppure degli altri secondi avanzati dal giorno precedente, magari con contorno di patate al forno, piselli, pomodori freschi o altre leccornie non particolarmente pesanti.

 

Libera scelta per quanto riguarda le bevande: anche del buon vino va benissimo, a patto che le bevande in questione siano conservate in una borsa frigo nel caso in cui il pranzo si consumi al sacco.

 

Se il pranzo di Pasquetta si consuma come pic nic, inoltre, è meglio scegliere della frutta ben lavata ed intera, in modo da preservare al meglio l'igiene.

 

Per il dolce, invece, che cosa scegliere? Sicuramente, a Pasquetta avremo a disposizione ancora tantissimo cioccolato delle uova pasquali aperte il giorno prima, dunque quale idea migliore: un alimento delizioso, non troppo pesante se gustato nelle giuste quantità e semplice da portare con se durante una gita fuori porta.

 

Queste sono soltanto alcune idee per il pranzo di Pasquetta; chi preferisce regalarsi un pasto in un ristorante, un agriturismo o qualsiasi altro locale, invece, può certamente scegliere tra menu molto vari e ricchi di specialità tipiche del posto.

 

Riccardo G.



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Pelle spellata dal sole 6 rimedi
Orecchie tappate tutto quello che dovete sapere
Funghi della pelle come curarli in 8 modi

I più letti