Mangiare Sano

lunedý 04 luglio, 16:24

I fermenti lattici probiotici: qual'è la loro funzione?

I fermenti lattici sono delle sostanze che agiscono nell'intestino e facilitano la digestione e non solo



I fermenti lattici probiotici: qual'è la loro funzione?

I cosiddetti fermenti lattici sono delle sostanze naturali che svolgono un’importante funzione benefica nei confronti del nostro organismo, soprattutto per quanto riguarda la digestione.


I fermenti lattici svolgono la loro azione direttamente nell’intestino, precisamente nel colon, ovvero la zona intestinale dove si concentra la maggiore quantità di flora batterica; sono proprio questi microrganismi a svolgere una delle funzioni più importanti ai fini della digestione, soprattutto per quanto riguarda l’assimilazione di proteine, fibre e carboidrati.


L’intestino è per natura ricco di fermenti lattici, scientificamente definiti come Lactobacillus acidophilus, tuttavia questa flora batterica può subire delle alterazioni che possono essere legate o a delle patologie vere e proprie, oppure semplicemente ad una dieta non bilanciata ed a delle abitudini alimentari poco corrette.


E’ proprio in questo caso che può essere decisamente utile assumere dei fermenti lattici attraverso degli integratori nutrizionali, affinchè si possa regolarizzare la normale attività intestinale.


I fermenti lattici sono definiti anche come probiotici, termine che indica dunque un’azione opposta a quella degli antibiotici.


Mentre gli antibiotici, infatti, sono delle sostanze che eliminano gli organismi negativi, i probiotici si occupano al contrario di stimolare la nascita di nuovi organismi positivi, ovvero della flora batterica utile per completare il processo digestivo nella maniera più corretta; non è un caso se gli scienziati sono concordi nel definire i probiotici come “organismi che creano altri organismi”.


Dal punto di vista pratico, assumere fermenti lattici significa dunque migliorare notevolmente il processo di digestione, rafforzare le difese immunitarie, scongiurando in particolare l’insorgere di infezioni intestinali, diarrea, dolori addominali ed alitosi.


I migliori integratori di fermenti lattici, da non confondere con gli jogurt e diversi altri prodotti in vendita nei supermercati, contengono grandi quantità di organismi prebiotici e possono essere assunti senza problemi anche da persone intolleranti al lattosio ed al glutine.

 

 

Riccardo G.



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Pelle spellata dal sole 6 rimedi
Orecchie tappate tutto quello che dovete sapere
Funghi della pelle come curarli in 8 modi

I più letti