Dietetica

sabato 10 aprile, 00:01

Il vero segreto per dimagrire

Come dimagrire e mantenere il peso forma in modo corretto e duraturo



Il vero segreto per dimagrire

Sono moltissime le diete in voga al giorno d'oggi: Atkins, a zona, dissociata, macrobiotica, ipocalorica, low carb, solo per nominarne alcune. E tutte funzionano, purchè vengano seguite con costanza e dedizione.

 

Tuttavia è stato osservato che più del 90% delle persone che riescono a perdere peso seguendo una di queste diete, lo riacquistano nell'arco di poco tempo. Cosa c'è quindi di sbagliato in queste diete? E qual'è la soluzione per dimagrire correttamente, in modo sano e duraturo?

 

Cominciamo con il rispondere alla prima domanda. Uno dei principali errori delle diete più in voga è che esse portano spesso ad una riduzione della massa magra (muscoli), piuttosto che del grasso corporeo, e ad un conseguente squilibrio del rapporto massa magra/massa grassa. 

 

E' soprattutto il grasso "interno" o "viscerale" a non ridursi. E questo eccesso di grasso interno ha le stesse conseguenze dell'essere in sovrappeso (rischio di diabete, malattie cardiovascolari, ipertensione, ecc), nonostante l'aspetto fisico esteriore ed il valore di IMC che potrebbero far supporre una condizione di "normopeso".

 

Non bisogna poi dimenticare che le restrizioni dietetiche comportano spesso una riduzione dell'apporto di molti nutrienti (minerali e vitamine in particolare), con conseguenti riduzione della forza e della resistenza muscolare, rallentamento del metabolismo basale, assottigliamento e perdita dei capelli, disidratazione, squilibri elettrolitici, riduzione della frequenza cardiaca e debolezza generalizzata. Anche le capacità intellettive vengono coinvolte, a causa del ridotto apporto energetico al cervello. 

 

Ma nella nostra continua ricerca di una dieta "ideale", rapida, comoda ed efficace, che sia nello stesso tempo anche saporita e soddisfacente per il palato, ci dimentichiamo spesso un fatto noto da generazioni: l'unico modo per dimagrire è mangiare meno e fare più attività fisica. E' una formula semplice, tuttavia ancora difficile da attuare, soprattutto quando ci si trova di fronte a promesse provocatorie di "facile e rapido dimagrimento" ed a soluzioni dietetiche fuorvianti e spesso ingannevoli.

 

Rispondiamo ora alla seconda domanda: come dimagrire nel modo corretto, senza compromettere la salute e in modo tale da riuscire a mantenere a lungo il peso ideale raggiunto. Qui bisogna tornare alle origini, dimenticando le diete speciali più di moda e le trovate miracolose che ogni giorno vengono alla luce.

 

Torniamo quindi alla nostra dieta tradizionale (ottima quella mediterranea), e riduciamo un po' le porzioni. Aggiungiamo quindi altri due ingredienti - attività fisica e gestione dello stress - ed il gioco è fatto. Abbiamo trovato il vero segreto per dimagrire in modo sano e corretto. I risultati non saranno certo immediati, ma sicuramente risulteranno duraturi.

 

E nella nostra "routine" alimentare, diretta a ridurre o mantenere il peso corporeo restando in perfetta salute, non dimentichiamo mai di adottare le seguenti regole:

 

1) masticare sempre lentamente ed accuratamente il cibo

2) aumentare gli alimenti ad elevato contenuto in antiossidanti (legumi, frutti di bosco, cioccolato extra)

3) bere molta acqua, soprattutto nell'intervallo tra i pasti

4) mangiare ogni giorno otto porzioni di verdura e due di frutta

5) preferire i prodotti biologici a quelli tradizionali

6) integrare la dieta con antiossidanti, vitamine e minerali

7) evitare di mangiare fuori pasto o nei fast-food

 

Chiara De Carli

 



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Come sistemare i capelli mossi
Qual è la differenza tra i colpi di sole e le meches? Quale scegliere?
Perché preoccuparsi per una cicatrice? Mederma Gel Topico per cicatrici

I più letti