Mangiare Sano

martedý 16 marzo, 14:54

Germogli di soia: un concentrato di salute

Proprietà nutrizionali e salutari dei germogli di soia



Germogli di soia: un concentrato di salute

Teneri, versatili, saporiti ed altamente digeribili, i germogli di soia sono ingrediente cardine di una dieta salutare per il loro elevatissimo contenuto in principi nutritivi, tra cui soprattutto vitamine, minerali ed aminoacidi essenziali. Tanto da poter essere considerati dei veri e propri integratori naturali.

 

A differenza dei legumi dai quali derivano, i germogli di soia sono ricchi di acqua, hanno un più elevato contenuto vitaminico e minerale, contengono zuccheri semplici ed aminoacidi facilmente assimilabili derivanti rispettivamente dalla degradazione dell'amido e delle proteine originariamente contenute nei semi.

 

Ben noto è l'effetto benefico della soia (e dei suoi germogli) nel controllo dei livelli sierici di colesterolo e trigliceridi, con conseguente azione protettiva sulla salute del cuore, del circolo e del fegato. Sono inoltre efficaci nel combattere la fragilità dei capelli e delle unghie, grazie al loro elevato contenuto in aminoacidi e minerali (zinco, in particolare), nonchè nell'alleviare i sintomi legati ad un eccessivo stress o affaticamento, sia fisico che mentale. 

 

Ma non è tutto. I germogli di soia contengono anche particolari sostanze, chiamate fitoestrogeni, che, grazie alla loro attività estrogeno-simile, si sono dimostrate capaci di controllare e combattere alcuni dei sintomi e delle condizioni legate alla menopausa, quali vampate di calore, palpitazioni, rilassamento cutaneo e osteoporosi.

 

E' interessante notare che queste sostanze non agiscono a carico dei recettori per gli estrogeni localizzati a livello degli organi riproduttivi (utero e mammella, in particolare) e non presentano quindi alcun effetto in queste sedi. Al contrario, i recettori sui quali agiscono sono prevalentemente localizzati a livello cutaneo ed osseo.

 

Da qui il loro effetto protettivo sul tessuto osseo, nonchè l'effetto anti-aging sulla cute, nella quale stimolano la sintesi di acido ialuronico, collagene ed elastina, ridonando alla pelle un aspetto giovane, liscio e idratato. Tant'è che alcune di queste sostanze, opportunamente isolate, vengono addirittura utilizzate per la formulazione di creme o prodotti anti-età.

 

Si tratta quindi di alimenti dalle innumerevoli proprietà benefiche, per tutti gli organi ed i tessuti. Si possono consumare sia crudi (con un filo di olio e un pizzico di sale) oppure saltati in padella. In ogni caso, il risultato è una delizia per il palato e un toccasana per l'intero organismo.   

 

Chiara De Carli

 



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Sandoz

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Crema viso Vichy

Crema viso Vichy

[12 feb 2014]

Fondotinta Avene

Fondotinta Avene

[06 feb 2014]

Creme idratanti viso

Creme idratanti viso

[04 feb 2014]

I più letti