News

domenica 22 aprile, 07:07

Pesce, alimento per una corretta alimentazione, da ieri tutto importato

"fish dependence day" il giorno che indica l'inizio della dipendenza dalle importazioni se vogliamo continuare a mangiare pesce



Pesce, alimento per una corretta alimentazione, da ieri tutto importato

Non è un pesce d’aprile in ritardo, è solo che il pesce quello vero, soprattutto quello italiano, non ci basta più, così importeremo il pesce che mangeremo. 

Il tutto  sin da ieri, 21 aprile.

Lo rivela un rapporto pubblicato dalla New economics foundation (Nef) e da Ocean2012, secondo cui il 21 aprile, è stato il "fish dependence day" italiano, una sorta di battesimo con l’ingresso ufficiale nella lista dei paesi che importano pesce.

Che fine ha fatto il pesce italiano? Il pesce italiano la nazione se l’è già tutto mangiato e quindi dal 21 aprile in poi si comincerà a mangiare e comprare solo pesce importato.  

Aver raggiunto il "fish dependence day' significa proprio questo, è il giorno d’inizio della dipendenza dall’importazione di pesce.

L'Italia copre il fabbisogno di pesce  per il 30% del pesce che consuma, a fronte del 51% della media dei 27 Paesi Ue.

Anche se tutti sul mare a breve “festeggeranno” il "fish dependence day' Francia e Spagna, mentre il Portogallo lo ha già fatto.

Per l'Unione europea il '"fish dependence day" sarà il 6 luglio

 



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Scrub corpo casalingo

Scrub corpo casalingo

[19 ott 2017]

Come sistemare i capelli mossi
Qual è la differenza tra i colpi di sole e le meches? Quale scegliere?