Dietetica

venerdý 15 luglio, 14:58

La dieta allegra

Dimagrire con i cibi che fanno bene al buonumore: pane pasta e pizza aiutano a dimagrire



La dieta allegra

Una dieta che ci faccia stare allegri anche quando rinunciamo ai nostri alimenti preferiti, non è un sogno, può essere vero.

Una bella soluzione per dimagrire 3-4 chili in un mese, ideale per quanti non riescono a dimagrire e a seguire una dieta ipocalorica.

 

L’estate è iniziata e le temperature di questi giorni lo confermano, forse potrebbe essere tardi per la dieta, ma la stagione è ancora lunga, e sei sempre in tempo a seguire un regime alimentare corretto, che alimenti il tuo fisico in modo sano ed equilibrato.

 

La dieta allegra, indica un regime alimentare che permette di mangiare il pane, la pasta e la pizza, alimenti che spesso sono banditi dalla dieta, ma che allo stesso tempo sono in grado di stimolare la serotonina, un neurotrasmettitore che trasmette solo effetti positivi al nostro umore e alla nostra psiche.

 

La dieta allegra, di fatti, prevede la pasta due volte a settimana a pranzo, il pane che puoi consumare ogni sera a cena, circa 60 grammi, con le verdure e 150 grammi di carne magra o pesce.

La possibilità di mangiare la pasta e il pane e ancora la pizza una volta a settimana, aiuta il buonumore e ad affrontare la dieta in modo più sereno e ottimistico.

 

Ricordati che per dimagrire, oltre a seguire una dieta che aiuti a controllare lo stress, è necessario seguire un po’ di attività fisica, che insieme alla dieta allegra, sono dei buoni fautori del buonumore e del benessere psicofisico.

La dieta allegra prevede: la colazione, il pranzo, lo spuntino del pomeriggio e la cena.

 

Il primo pasto della giornata prevede una tazza di latte scremato circa 120 ml o tè verde, con 4 fette biscottate integrali e uno yogurt alla frutta.

 

Il pranzo come già accennato, può essere costituito da un piatto di pasta circa 80 grammi da condire con verdure cotte alla griglia o al vapore e un frutto.

Gli altri giorni sostituisci la pasta con prosciutto crudo o bresaola, senza grasso con un letto di verdure fresche, oppure anche con 70 grammi di formaggio tipo ricotta, crescenza e robiola.

Completa sempre con la verdura cotta o cruda.

La cena ha come piatto principale l'assunzione di proteine : la carne di manzo magra, oppure petto di pollo o pesce.

L’importante che tutto sia cotto in modo sano ed equilibrato, ossia senza grassi aggiunti in cottura, ma solo un cucchiaio di olio extravergine di oliva a fine cottura, evitare quindi fritti e soffritti e preferire quindi la brace e la cottura al vapore.

 

Ricordati di bere almeno un litro e mezzo di acqua ogni giorno e di intraprendere una moderata attività fisica.

 

Tiziana Cazziero



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Miglior correttore occhiaie
Filler labbra controindicazioni
Ginnastica facciale per guance cadenti

I più letti