Dietetica

lunedý 21 novembre, 01:04

Dieta bilanciata: un principio fondamentale per ogni obiettivo

Qualunque tipologia di dieta si intenda seguire, l'apporto di sostanze nutritive deve essere sempre equilibrato, senza tagli drastici



Dieta bilanciata: un principio fondamentale per ogni obiettivo

Seguire una dieta bilanciata è il consiglio che ogni medico ed ogni nutrizionista darebbe al suo paziente, sia nel caso in cui questi abbia l'obiettivo di migliorare il suo stato di forma o di salute, sia nel caso in cui sia in un'ottima condizione fisica.

 

La dieta bilanciata è infatti il concetto di base per una nutrizione completa e salutare: il nostro organismo, infatti, necessità di una molteplicità di sostanze nutritive, ed ogni dieta che prevede la totale eliminazione di un particolare elemento, è destinata a riscuotere poco successo, senza dimenticare che diete di questo tipo possono rivelarsi anche piuttosto pericolose per la salute.

 

Anche nel caso in cui si abbia la necessità di dimagrire, infatti, non è mai corretto cancellare del tutto una sostanza nutritiva, quale ad esempio i grassi; allo stesso modo chi pratica particolari attività sportive, quali il Body Building, che richiede un rilevante apporto proteico per la crescita della massa muscolare, non può alimentarsi eliminando completamente le altre sostanze.

 

Moltissime persone incorrono in questi errori, e nella grande maggioranza dei casi il nutrizionista interviene proprio in questo senso, ovvero ricordando al paziente che è solo con una dieta bilanciata che si possono ottenere dei risultati fisici apprezzabili.

 

L'importanza della dieta bilanciata è stata ampiamente riscontrata, tra gli altri, anche da un ricercatore statunitense, Barry Stears, il quale ha teorizzato la cosiddetta "dieta a zona", che già moltissime persone hanno adottato riscontrando degli ottimi risultati.

 

L'alimentazione a zona si basa su un principio fondamentale: l'apporto nutrizionale deve basarsi su un equilibrio costante tra le varie sostanze nutritive, e secondo Barry Spears, tale equilibrio si compone in questo modo: il 40% dell'alimentazione deve fornire carboidrati, il 30% proteine ed il restante 30% grassi.

 

Ovviamente, non è semplice dosare con tale precisione le sostanze nutritive, soprattutto alla luce degli odierni stili di vita, che prevedono sempre meno tempo a disposizione per i pasti, proprio per questo sono stati ideati degli integratori alimentari a zona, ovvero dei prodotti gustosi e pratici da consumare (cracker, biscotti, barrette...) il cui apporto nutrizionale è stato bilanciato con massima cura.

 

La dieta bilanciata, in ogni caso, è il principio su cui bisogna sempre basarsi a prescindere da quelli che sono i propri obiettivi fisici.

 

Riccardo G.



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Scrub corpo casalingo

Scrub corpo casalingo

[19 ott 2017]

Come sistemare i capelli mossi
Qual è la differenza tra i colpi di sole e le meches? Quale scegliere?

I più letti