Dietetica

lunedý 22 aprile, 03:02

Astinenza da alcol che cos'è?

Come si manifesta l'astinenza da alcol?



Astinenza da alcol che cos'è?

Che cosa è l'astinenza da alcol? Ancor prima di approfondire questo aspetto, c'è da fare una premessa molto utile soprattutto per chi usa consumare alcolici in quantità notevoli, o per chi sottovaluta i rischi legati all'abuso di bevande alcoliche.

 

L'alcolismo è a tutti gli effetti una dipendenza, dunque la persona che ne è interessata versa in uno stato di assuefazione nei confronti di questa sostanza, proprio come avviene nell'utilizzo di droghe.

 

Quando l'organismo raggiunge uno stato di assuefazione, non avere a disposizione la sostanza di cui si necessita comporta dei gravi scompensi di natura fisica e psichica.

 

L'astinenza da alcol è, appunto, quella spiacevole condizione in cui versa la persona che soffre di alcolismo nel momento in cui non riesce ad assumere bevande alcoliche dopo una quantità di tempo rilevante.

 

Proprio perchè le manifestazioni tipiche dell'astinenza da alcol sono davvero forti e complesse da superare, è utile riflettere su quanto pericoloso possa essere l'abuso di sostanze alcoliche, e su come sia fondamentale individuare immediatamente il problema ed avviare dei programmi di recupero specifici.

 

L'astinenza da alcol si verifica, indicativamente, a distanza di 8 ore dall'ultima assunzione di alcolici; manifestazioni tipiche sono tremori alle mani, nausea, vertigini.

 

A distanza di 24 dall'ultima assunzione di alcol, le manifestazioni si fanno ancora più acute, con stati di depressione, attacchi di panico, convulsioni, sudorazione eccessiva ed innaturale, o anche Delirium Tremens, quella condizione di delirio tipica dell'astinenza da alcol che può comportare allucinanzioni, febbre ed un netto aumento del battito cardiaco.

 

Dopo circa una settimana, i sintomi in questione tendono ad attenuarsi, e la persona recupera gradualmente una condizione di normalità, anche se alcuni fastidi come l'insonnia, la tachicardia e l'irritabilità possono protrarsi anche per diversi mesi.

 

Considerando che difficilmente una persona riconosce di avere una dipendenza, che si tratti di dipendenza da alcol o di altro tipo, è molto importante che prestino attenzione a determinati aspetti le persone che trascorrono molto tempo in sua compagnia, dunque parenti, amici, colleghi.

 

Riconoscere la presenza di una dipendenza è il necessario punto di partenza per risolvere il problema con dei specifici programmi di recupero.

 

L'astinenza da alcol, in alcuni casi, può rivelarsi davvero molto impetuosa e portare perfino alla morte, dunque questo deve essere anche un monito per chi non ha un rapporto equilibrato con gli alcolici.

 

Riccardo G.



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Miglior correttore occhiaie
Filler labbra controindicazioni
Ginnastica facciale per guance cadenti

I più letti