News

martedì 24 luglio, 09:13

Alcol negli over 65 aumenta rischio demenza

Il rischio della demenza senile avrebbe delle relazioni con l’alcol



Alcol negli over 65 aumenta rischio demenza

Aldilà di credenze e abitudini popolari, le bevande alcoliche anche in moderate quantità incrementano il rischio demenza.

Lo studio del Veterans Health Research Institute di San Francisco dimostra come l’alcol sia dannoso e soprattutto agisca sulla demenza senile.

Lo studio arruolava 1300 donne,  per un periodo di 20 anni, dai 65 anni in poi.

I ricercatori hanno potuto così rilevare come le donne che bevano alcolici anche a piccole quantità aumentavano visibilmente il rischio di deficit cognitivo lieve, alla demenza.

Si sono anche analizzati gli effetti di alcolici a dosi diverse, quindi tutte le donne, anche quelle che avevano periodi di astinenza oppure quelle che bevevano quantità minime , avevano danni dall’effetto dell’alcol sul loro cervello. Certo in questi casi non si avevano effetti gravi, però di sicuro l’alcol non provava alcun effetto protettivo.

La conclusione dello studio afferma che il cervello diventa più vulnerabile agli alcolici a con l’avanzare dell’età.  

 




Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Scrub corpo casalingo

Scrub corpo casalingo

[19 ott 2017]

Come sistemare i capelli mossi
Qual è la differenza tra i colpi di sole e le meches? Quale scegliere?