Mangiare Sano

lunedý 06 aprile, 16:30

VITAMINA K

VITAMINA K



VITAMINA K

COSA FA
La vitamina K è essenziale alla coagulazione del sangue e alla sintesi di 6 delle 13 proteine necessarie alla coagulazione.
 
COSA E'
Classificazione
La Vitamina K è liposolubile e viene accumulata nel fegato.
 
Chi ne ha più bisogno? 
I neonati e le persone con problemi di assorbimento dei grassi.
 
Principi dietetici
La Vitamina K è contenuta nel fegato, nei vegetali a foglie verdi, nei broccoli, nei piselli e nelle fave.
 
Il fabbisogno nutrizionale
Secondo il Reference Daily Intake la quantità da assumere giornalmente di Vitamina K è di circa 80 mcg.
 
Interazioni
L’olio minerale assunto subito dopo i pasti può interferire diminuendo l’assorbimento della vitamina da parte del corpo umano così come elevate dosi di vitamina A e di vitamina E.
Antibiotici, anticonvulsivanti e anticoagulanti causare una carenza di Vitamina K.
 
Formulazione
La Vitamina K può essere contenuta in complessi multivitaminici.
 
Modo e tempo di somministrazione
La Vitamina K può essere assunta giornalmente dopo i pasti principali




Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Pelle spellata dal sole 6 rimedi
Orecchie tappate tutto quello che dovete sapere
Funghi della pelle come curarli in 8 modi

I più letti