Mangiare Sano

mercoledý 18 aprile, 20:06

Vini pregiati italiani

Quali sono i vini pregiati italiani più apprezzati e più costosi?



Vini pregiati italiani

Nel momento in cui si parla di vini pregiati italiani, i riferimenti possono essere davvero molteplici.

 

L'Italia, infatti, è considerata come paese leader per quanto riguarda la produzione di vini, non soltanto dal punto di vista quantitativo, ma soprattutto per quanto riguarda la qualità, il gusto e la cura nella scelta e nel dosaggio degli ingredienti.

 

Nel nostro paese i vini di qualità sono davvero tantissimi, ed è pressochè impossibile fornire un elenco completo di tutti i vini italiani che meritano di essere considerati come vini di buon livello.

 

Basti pensare, ad esempio, alle tantissime produzioni tipiche delle regioni italiane dove la tradizione enologica è maggiormente radicata, quali ad esempio il Veneto, la Puglia, la Toscana, solo per citarne alcune.

 

Sebbene i vini italiani siano di indiscussa qualità (rossi, bianchi e di qualsiasi altra tipologia) i loro prezzi normalmente non sono proibitivi, tant'è che difficilmente mancano sulle tavole delle famiglie italiane nonostante il periodo di crisi economica.

 

Laddove di parla di vini pregiati, dunque, si stanno intendendo probabilmente quei vini d'annata di magistrale fattura, i quali sono apprezzati in Italia e sono soprattutto molto richiesti all'estero, soprattutto nei ristoranti di un certo livello.

 

Per quanto, come detto, la qualità media dei vini italiani sia davvero ottima, nel nostro paese si producono anche molti vini pregiati il cui costo è decisamente molto alto.

 

Alcuni esempi per quanto riguarda i vini pregiati italiani sono certamente il Sassicaia, uno squisito vino rosso toscano, il Barbaresco, vino fruttato che può esser fatto invecchiare per oltre 30 anni, il Masseto, prodotto Bolghieri, il cui costo può superare abbondantemente i 1.000 euro per le annate più pregiate.

 

I vini italiani sono spesso inseriti in importanti graduatorie a livello mondiale relative appunto alla qualità dei vini ed al relativo costo, tuttavia è bene precisare che la bontà ed il gusto di un vino non necessariamente sono direttamente proporzionali al prezzo della bottiglia.

 

Pur con una spesa inferiore ai 50 euro, infatti, si possono acquistare presso enoteche o anche presso la grande distribuzione dei vini pregiati di grande qualità, ottimi anche per le occasioni più speciali.

 

Riccardo G.

 

 

 

 



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Pelle spellata dal sole 6 rimedi
Orecchie tappate tutto quello che dovete sapere
Funghi della pelle come curarli in 8 modi

I più letti