Ricette

mercoledì 29 giugno, 00:59

FAGIOLINI SOTT’OLIO

Conserviamo i fagiolini per l'inverno



FAGIOLINI SOTT’OLIO

Ingredienti per 2-3 vasetti da 500 g:

• 1,200 kg di fagiolini verdi sottili

• 300 g di cipollotti • 4 spicchi d’aglio • 2 foglie d’alloro • 1,5 lt di vino rosso

• 3 dl d’aceto bianco • olio extra vergine d’oliva • sale grosso

 

1

Spuntate i fagiolini e spezzateli a metà se fossero molto lunghi; lavateli rapidamente sotto l’acqua corrente e fateli sgocciolare bene. Pulite i cipollotti e tagliateli a metà o a spicchi.

2

 Fate bollire per qualche minuto in una casseruola vino, aceto e una cucchiaiata di sale, unite l’alloro e l’aglio intero quindi immergetevi i cipollotti e i fagiolini e, dalla ripresa del bollore, cuoceteli al dente: controllate la cottura dopo 5 minuti per poterli scolare ancora croccanti.

3

 Mettete le verdure ad asciugare e a raffreddare completamente su canovacci ripiegati più volte, ben allargati.

4

 Sistemate quindi fagiolini e cipollotti nei vasi, irrorando man mano con un po’ d’olio e riempiendoli solo fino a 3-4 cm dall’imboccatura. Completate con l’olio che deve superare i fagiolini di un paio di cm almeno. Chiudete i vasi e fateli riposare per 24-36 ore, quindi controllate il livello dell’olio e aggiungetene altro se occorresse.

5

 Chiudete definitivamente i vasi, applicate le etichette e mettete a riposare in un luogo fresco e buio per almeno tre mesi prima di assaggiare. I fagiolini si conserveranno fino a un anno.

(ricetta consultabile nella rivista BENISSIMO)

 



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Qual è la differenza tra i colpi di sole e le meches? Quale scegliere?
Perché preoccuparsi per una cicatrice? Mederma Gel Topico per cicatrici
La bellezza dall'interno: Merz Spezial

I più letti