Dietetica

martedì 19 marzo, 00:08

Diete proteiche: i pro e i contro

Quali sono le caratteristiche delle diete proteiche? Quali vantaggi e quali svantaggi?



Diete proteiche: i pro e i contro

Le diete proteiche sono dei particolari regimi alimentari che da sempre riscuotono un grande successo, in quanto sono ritenute molto preziose per diversi obiettivi fisici. 

 

Le proteine, assieme ai grassi ed ai carboidrati, sono dei macronutrienti, ovvero delle sostanze nutritive che devono necessariamente essere assunte in grandi quantità per soddisfare a pieno le esigenze dell'organismo.

 

Con il termine diete proteiche si intendono dunque dei regimi alimentari in cui l'apporto di proteine è particolarmente accentuato, e al contrario gli altri macronutrienti sono assunti in quantità più moderate.

 

Le diete proteiche sono molto seguite, anzitutto, dagli sportivi che praticano Body Building o discipline che hanno come obiettivo quello di mantenere e sviluppare la massa e la definizione muscolare.

 

In effetti, le proteine sono in grado di costruire nuova muscolatura, in concomitanza di un adeguato allenamento, dunque il loro apporto è assolutamente fondamentale per chi ha questo genere di esigenza.

 

Allo stesso modo, inoltre, le diete proteiche sono molto seguite da chi desidera dimagrire: le proteine infatti mantengono intatta la massa magra, dunque i muscoli, e consentono di smaltire in maniera ottimale la massa grassa se si riduce, appunto, l'apporto degli altri macronutrienti.

 

Sebbene i vantaggi siano tantissimi, dunque, le diete a base di proteine non vanno mai seguite in maniera approssimativa, oppure dosando i macronutrienti in modo troppo sbilanciato.

 

Per quanto riguarda chi si allena in palestra, ad esempio, non è affatto valida l'equazione "+ proteine = + muscoli": l'organismo, infatti, non può assimilare quantità di proteine superiori a quelle realmente necessarie, dunque eccedendo nelle quantità non si fa altro che appesantire inutilmente i processi digestivi.

 

Per quanto riguarda la dieta iperproteica dimagrante, inoltre, c'è da sottolineare che regimi alimentari di questo tipo possono essere seguiti solo per ristretti periodi di tempo, anzitutto perchè l'organismo necessita sempre e comunque di una dieta varia, e poi perchè un insufficiente apporto di grassi e carboidrati può tradursi nel cosiddetto catabolismo muscolare.

 

Il catabolismo muscolare è un indesiderato fenomeno per il quale l'organismo, non avendo adeguate risorse assunte per via alimentare, è costretto a consumare la massa muscolare per ottenere l'energia necessaria.

 

Insomma, le diete proteiche possono essere molto utili per differenti finalità, ma vanno seguite con grande oculatezza e soprattutto vanno sempre suggerite da un nutrizionista.

 

Riccardo G.



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Labbra screpolate : rimedi
Quanto costa la pulizia del viso?
Unghie rovinate cause

Unghie rovinate cause

[13 set 2017]

I più letti