Dietetica

martedý 11 gennaio, 00:12

Combattiamo la ritenzione idrica

A tavola e con gli integratori



Combattiamo la ritenzione idrica

La ritenzione idrica è un problema che affligge tutti, grassi e magri.

Per effetto di questo problema, il nostro corpo non riesce ad espellere tutti i liquidi che dovrebbe.

La situazione può migliorare molto con l'assunzione di determinati cibi, dall'effetto drenante, come l'ananas, le prugne, i cetrioli, l'insalata a foglia verde, l'uva nera, il finocchio, il tè verde, le carote e i pomodori.

Se questi sono i cibi da introdurre nella nostra dieta, ce ne sono altri che vanno evitati, come i formaggi, gli insaccati e in generale i cibi fermentati (focaccia, pane e pizza) e l'alcol.

Talvolta, però, l'effetto drenante dei cibi elencati ha bisogno di una sferzata attraverso l'assunzione di un adeguato integratore che, assunto dopo i pasti, possa aiutare a contrastare i gonfiori tipici della ritenzione idrica.

Naturalmente, l'integratore non sostituisce la dieta, ma la aiuta.




Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Labbra screpolate : rimedi
Quanto costa la pulizia del viso?
Unghie rovinate cause

Unghie rovinate cause

[13 set 2017]

I più letti