Dietetica

mercoledý 02 maggio, 02:26

Dieta per ciclisti

Quale può essere un buon esempio di dieta per ciclisti?



Dieta per ciclisti

Quale può essere un buon esempio di dieta per ciclisti? Il ciclismo è uno sport che richiede un dispendio fisico davvero molto elevato, dunque una resistenza aerobica notevole, di conseguenza oltre ad un allenamento duro e costante anche l'alimentazione recita un ruolo fondamentale.

 

Anzitutto, delle buone basi per impostare una dieta per ciclisti sono quelle classiche per quanto riguarda l'alimentazione dello sportivo: una dieta equilibrata con un giusto apporto di carboidrati e di proteine, alimenti poco elaborati e poveri di grassi, zero alcolici, pochissimi dolciumi, cibi nutrienti ed un valido apporto di sali minerali.

 

La dieta per ciclisti, tuttavia, deve rispondere al meglio a delle specifiche esigenze fisiche, dal momento che il ciclismo è uno sport in cui il dispendio energetico è massimale.

 

Prima dell'allenamento o della gara, dunque, l'atleta deve assumere rilevanti quantità di carboidrati, possibilmente con cibi poco elaborati e poco conditi, come potrebbe essere ad esempio un abbondante piatto di pasta insaporito con del parmigiano ed un filo di olio.

 

I carboidrati, come noto, sono delle sostante nutritive che offrono all'organismo rilevanti quantità di energia da bruciarsi lentamente; l'ideale, dunque, per chi deve sottoporsi a degli sforzi fisici come quelli tipici di un ciclista.

 

Anche nel corso dell'attività sportiva, soprattutto se si tratta di una competizione agonistica, l'alimentazione può essere importante. Inutile dire che bere è fondamentale, dunque garantire l'idratazione del fisico deve essere la priorità assoluta per lo sportivo che sta compiendo un simile sforzo di resistenza.

 

Anche nutrirsi, durante l'attività, può essere decisivo per garantirsi una buona prestazione: dal momento che il fisico necessita di grandi quantità di energie, si possono assumere degli zuccheri, magari da lasciar sciogliere tranquillamente in bocca, oppure dei cibi contenenti carboidrati o degli integratori alimentari in forma liquida con caratteristiche nutrizionali analoghe.

 

Al termine della competizione o dell'allenamento, la priorità per il ciclista è il reintegro dei sali minerali, abbondamente perduti durante l'attività fisica: non solo si dovrà bere in maniera copiosa (eventualmente scegliendo anche delle bevande specifiche), ma sarà utile consumare nei pasti verdura, insalate, ortaggi e frutta in buone quantità.

 

Anche le proteine sono molto utili in una dieta per ciclisti, affinchè si possa mantenere una buona massa muscolare: anche per quanto riguarda questa sostanza nutritiva, l'ideale è assumerla principalmente nel pasto successivo all'allenamento o alla competizione.

 

Riccardo G.



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Pelle spellata dal sole 6 rimedi
Orecchie tappate tutto quello che dovete sapere
Funghi della pelle come curarli in 8 modi

I più letti