News

venerdý 08 aprile, 15:01

Cistite un aiuto dal mirtillo rosso

Un aiuto alimentare contro le infezioni urinarie



Cistite un aiuto dal mirtillo rosso

La cistiteè una brutta infiammazione delle vie urinarie della quale ne soffrono maggiormente le donne.


La condizione anatomica è la maggiore responsabile dell’infezione femminile, la cistite  è una patologia non grave ma che se trascurata può dare seri e gravi problemi all’apparato riproduttivo della donna.


I sintomi sono spiacevoli e davvero difficili da sopportare e che causano non pochi problemi alla vita sociale di chi è affetto da cistite.


Bruciore, e stimolo continua ad urinare sono i sintomi più conosciuti della cistite, ma in casi gravi può anche manifestarsi con dolori forti al basso ventre e perdita di sangue per infezioni particolarmente aggressive.


Il problema dell’aver avuto la cistite riguarda l’alta eventualità di recidiva della malattia o disturbo.


Per ovviare a questo problema sarà bene dunque agire preventivamente contro gli eventuali agenti patogeni che possono causare l’infezione.


Un batterio molto ostile che tende spesso ad annidarsi nella vescica è l’Escherichia Coli.

Oggi scopriamo come il mirtillo rosso possa essere un ottimo alleato della nostra salute e contrastare l’azione infettiva da cistite.

La notizia arriva da un gruppo di ricerca americano il quale ha evidenziato e dimostrato che la somministrazione di circa 500 a 1000 grammi di estratti di mirtillo rosso, riescano a far contrastare le azioni infettive anche quando già pienamente attive.

 


La sperimentazione inseguito ad assunzione di mirtillo rosso, ha, infatti, messo in evidenza una riduzione dei batteri attivi all’interno della vescica.


Questo è davvero un ottimo aiuto e soprattutto naturale per aiutare tutte le donne che sono costrette a convivere spesso con la cistite e con tutti gli effetti che questa comporta.

 

Un valido aiuto da questo frutto ed anche da integratori a base di mirtillo rosso, può essere un sostegno in più per prevenire contro queste infezioni e cercare di prevenire quindi disturbi legati alla cistite.

 

Tiziana Cazziero



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

I vostri commenti
Alessandra Il mirtillo rosso americano, detto anche Cranberry, ha una risaputa azione antibatterica contro la cistite e le malattie delle vie urinarie. Per questo, uso un integratore naturale, il Rubis. Grazie alla sua composizione a base di Cranberry e melograno, Rubis favorisce il mantenimento dei meccanismi fisiologici protettivi del tratto urinario.
martedý 23 luglio, 15:48
Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Miglior correttore occhiaie
Filler labbra controindicazioni
Ginnastica facciale per guance cadenti