News

domenica 19 febbraio, 08:04

Caffè zone per Smartphone, caffè ok

Caffè zone è la nuova app. per Smartphone, aiuta a decidere quando fare la pausa caffè che fa davvero bene



Caffè zone per Smartphone, caffè ok

La pausa caffè dev'essere fatta la momento giusto, quando la caffeina può dare i suoi benefici senza incorrere in effetti dannosi, a dirci quando esiste oggi un'application per Smartphone. 

Conta passi, conta calorie, conta di tutto di più, anche di caffè.

A contare quanti caffè fanno bene e quanti fanno male e quindi a suggerire quand'è il momento ideale per fare una pausa per l'adorato caffè, è stata lanciata sul mercato un'application per Smartphone che dice quando è meglio assumere caffeina nell'arco della giornata. 

Perchè ci dovrebbero dire quando prendere un caffè?

Perchè la caffeina, la vera responsabile dell'effetto del caffè sull'organismo,  può dare benefici, come migliorare le prestazioni e l'attenzione, ma potrebbe anche innervosire e dare tachicardia con malessere generalizzato.

L'app è stata messa a punto proprio per evitare questi effetti indesiderati e lasciare alla caffeina le sue proprietà benefiche sull'organismo. 

A mettere a punto l'App. è stata la Penn State University e si chiama Caffè zone.

Ormai abbiamo bisogno di tantissimi piccoli tutori che ci guidano nelle decisioni da prendere, così anche per la pausa caffè, per evitare dannosi abusi da caffeina che potrebbe essere contenuta sia nel caffè che in altre bevande, seguiamo le indicazione di un'app. sul telefonino. 

Caffè giusto al momento giusto. 



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Pelle spellata dal sole 6 rimedi
Orecchie tappate tutto quello che dovete sapere
Funghi della pelle come curarli in 8 modi