Bambino

martedý 08 novembre, 13:30

Biscotti per bambini: quando darli al proprio piccolo?

Quando si può iniziare a nutrire il neonato con dei biscotti per bambini?



Biscotti per bambini: quando darli al proprio piccolo?

I biscotti per bambini sono un alimento molto importante per lo sviluppo fisico del piccolo; nella grande maggioranza dei casi, inoltre, il biscotto è il primo alimento solido che assume il bambino.

 

Moltissime mamme sono spesso ansiose di dare al proprio piccolo i primi biscottini, per iniziare ad offrirgli una nutrizione più varia, tuttavia non bisogna accelerar le tappe e bisogna fare molta attenzione negli alimenti dati al proprio piccolo.

 

Per non sbagliare, e per seguire nel dettaglio le varie tappe nutrizionali nell'alimentazione del piccolo, il consiglio è quello di avvalersi della consulenza di un pediatra, il quale possa suggerire quando, ed in che quantità, si possono iniziare a dare dei cibi solidi al piccolo, tra cui appunto anche dei biscotti.

 

E' fondamentale, in questo caso, rivolgersi ad un medico con competenze specifiche per quanto riguarda l'alimentazione dei bambini, e non ad un professionista con conoscenze generali.

 

Inutile dire che i biscotti dati ai piccoli devono essere dei prodotti per bambini specifici, con delle particolari proprietà nutrizionali, e non certo dei biscotti comuni, come quelli che siamo abituati a consumare ogni mattina a colazione.

 

Ed allora, quando si possono iniziare ad utilizzare dei biscotti per bambini di qualità? Fermo restando che il parere del pediatra è sempre quello a cui attenersi, in genere si consiglia di attendere il sesto mese per nutrire il proprio piccolo anche con dei biscottini.

 

C'è da dire, tuttavia, che molte case produttrici specializzate in prodotti alimentari per bambini, propongono anche dei biscotti con delle caratteristiche nutrizionali tali da essere mangiati anche tra il quarto ed il sesto mese di vita.

 

In molti casi, per questa particolare fascia di età sono utilizzati dei biscottini senza glutine, i quali possono dunque essere digeriti dal piccolo in maniera agevole e senza alcun problema.

 

Riccardo G.



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Scrub corpo casalingo

Scrub corpo casalingo

[19 ott 2017]

Come sistemare i capelli mossi
Qual è la differenza tra i colpi di sole e le meches? Quale scegliere?

I più letti