Mangiare Sano

domenica 08 luglio, 23:44

Alimentazione per colite

Alimentazione per colite: quali cibi scegliere e quali evitare



Alimentazione per colite

Qual'è la più corretta alimentazione per colite? Prima di comprendere qual'è il migliore regime alimentare da seguire se si è interessati da colite, analizziamo le principali caratteristiche di questa patologia.

 

La colite è un'infiammazione dell'intestino, che riguarda precisamente il colon, ovvero il secondo tratto dell'intestino crasso.

 

Va subito precisato che la colite può presentarsi con caratteristiche molto differenti, di conseguenza è quantomai opportuna una visita medica, non solo per la diagnosi, ma anche per individuare le cure più indicate sulla base di diversi parametri.

 

Per fronteggiare al meglio questo problema di salute, fastidioso ma fortunatamente non particolarmente pericoloso, bisognerà ovviamente attenersi alle prescrizioni mediche: di norma la patologia viene contrastata con la somministrazione di antibiotici o altri medicinali, oppure in alcuni casi con degli interventi chirurgici.

 

Oltre a questo, la cura del regime alimentare è fondamentale: l'alimentazione per colite prevede una serie di alimenti vivamente sconsigliati, ed altri invece molto adatti alla dieta di chi è interessato dalla patologia.

 

Ogni singola persona, tra l'altro, può riscontrare un'accentuarsi dei sintomi della colite nel momento in cui assume determinati cibi; anche per questo motivo, dunque, la colite deve essere analizzata nel dettaglio per singolo caso.

 

Per seguire una buona alimentazione per colite, alimenti che vanno necessariamente evitati sono gli insaccati, i crostacei, le uova (soprattutto il tuorlo) il lardo, i molluschi... insomma soprattutto i cibi particolarmente ricchi di grassi.

 

Anche i dolciumi sono sconsigliati, così come le bevande alcoliche, le bibite gassate, il caffè, e ancora sono da evitare i pasti molto abbondanti.

 

Cibi indicati per l'alimentazione per colite sono invece il pesce, i salumi sgrassati, verdure, pane tostato, crackers e affini... insomma, tutti gli alimenti poveri di grassi e ricchi di fibre. Utilissimi sono, inoltre, tutti gli alimenti probiotici ed i fermenti lattici.

 

Altro consiglio molto prezioso per chi è affetto da colite, inoltre, è quello di bere molta acqua durante il giorno.

 

L'alimentazione per colite, dunque, è piuttosto restrittiva, ed oltre ai consigli di carattere generale è importante attenersi alle indicazioni mediche fornite sulla base delle caratteristiche fisiche del singolo paziente.

 

Riccardo G.



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Lievito di birra, come assumerlo ?
Sapone allo zolfo contro i brufoli
Come smettere di mangiarsi le unghie

I più letti