Bambino

giovedý 21 ottobre, 00:19

Educazione alimentare: bambini, frutta e verdura

Educazione alimentare per i più piccoli...e non solo



Educazione alimentare: bambini, frutta e verdura

Non bisogna mai scoraggiarsi, con i bambini si richiede tempo e pazienza, si devono proporre frutta e verdura, incentivarne l’assaggio, senza mai obbligare a mangiare.

Che cosa si può fare?

·        Servire porzioni da bambini: mezzo frutto, un quarto o mezza tazza di frutta o verdure, mezza tazza d’insalata, un quarto o mezza tazza di succo fresco. La frutta deve essere invitante e facilmente mangiabile per i bambini, quindi sbucciatela e tagliatela a pezzetti, la banana può essere schiacciata. Per le verdure vale lo stesso criterio, si possono tagliare a bastoncino o rondelle. 

·        Essere d’esempio: si deve dare il buon esempio, quindi se i genitori mangiano frutta e verdura sarà più facile convincere i bambini a farlo

·        Lasciare in vista la frutta al posto dei biscotti

·        Giocare a fare degli spiedini di frutta e verdura, creare delle forme, come farfalle fiori  

 




Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Scrub corpo casalingo

Scrub corpo casalingo

[19 ott 2017]

Come sistemare i capelli mossi
Qual è la differenza tra i colpi di sole e le meches? Quale scegliere?

I più letti