News

domenica 24 luglio, 11:25

Frutta e verdura made in Italy: scendono i consumi

Frutta e verdura a tavola fanno bene alla salute



Frutta e verdura made in Italy: scendono i consumi

Gli acquisti di frutta e verdura made in Italy erano di 450kg a famiglia nel 2000, 350kg nel 2010, per il 2011 si registra un calo del 9% nel primo trimestre 2011. 

La frutta e la verdura sulla tavola degli italiani si è ridotta di 100kg all'anno. 

Le cause di questa situazione sono da ricercarsi nel peggioramento delle condizioni metereologiche, nell'emergenza mal gestita dell'Escherichia coli che ha penalizzato tutto il mercato della frutta verdura made in Italy e nell'aumento dei prezzi che triplicano dal campo alla tavola, ma possono anche quadruplicare secondo i passaggi dal produttore alla tavola. 

Al produttore la frutta e la verdura sono pagate solo alcuni centesimi provocando una crisi fortissima che non copre i costi di produzione. 

Questa situazioni nel made in Italy di frutta e verdura provoca danni economici locali;abbattimento dei frutteti con conseguenze ambientali anche gravi; danni alla salute perchè esiste il rischio di non avere a disposizione frutta e verdura nella dieta. 

La presenza di frutta e verdura fresche nella dieta è fondamantale per la prevenzione di malattie e per il mantenimento di un buono stato di salute. 

Val Didi 

fonte: Coldiretti 



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Labbra screpolate : rimedi
Quanto costa la pulizia del viso?
Unghie rovinate cause

Unghie rovinate cause

[13 set 2017]