News

martedì 06 dicembre, 03:45

Anziani, poveri e a rischio malnutrizione

Lo spettro della malnutrizione si abbatte sul milione di over 65



Anziani, poveri e a rischio malnutrizione

Gli anziani sopra i 65 anni rischiano la malnutrizione, le ristrettezze economiche non consentono di avere un'alimentazione adeguata, aumenta così il rischio di malnutrizione. 

Gli anziani sopra ai 65 anni in Italia sono un milione, in questi giorni si è discusso delle loro condizioni di salute durante il convegno annuale della SIGG, la società italiana di gerontologia e geriatria. 

Il dato allarmante emerso dalle discussioni, è che ancora prima della manovre del governo Monti, una fascia d'italiani sopra i 65 anni non riesce ad arrivare a fine mese e di conseguenza ad alimentarsi in modo corretto. 

Gli over 65 non mangiano in modo adeguato, il loro intake calorico giornaliero è inferiore di ben 300 kcal/giorno rispetto a quello richiesto. 

Gli anziani, quindi mangiano poco e male.

Questa situazione affonda le sue radici nell'impossibilità economica di far fronte a tutti i costi della vita, quindi gli alimenti non sono acquistati in quantità sufficiente nè di qualità adeguata per un'alimentazione equilibrata. 

Il rischio malnutrizione è concreto, un solo mese di questo tipo di dieta, fa aumentare il rischio di ammalarsi del 25%. 

 

 



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Qual è la differenza tra i colpi di sole e le meches? Quale scegliere?
Perché preoccuparsi per una cicatrice? Mederma Gel Topico per cicatrici
La bellezza dall'interno: Merz Spezial