News

domenica 20 novembre, 15:07

Anoressizzanti: tra VIP, calciatori e co.

Farmaci per non mangiare, si è conclusa l'indagine



Anoressizzanti: tra VIP, calciatori e co.

Magri a tutti i costi, così un noto endocrinologo capitolino, ha messo tutti i suoi clienti più o meno famosi,a "dieta" con l'uso di pillole anoressizzanti a base di fendimetrazina. 

La Procura di Roma ha aperto un'indagine, è partita l'inchiesta che ha coinvolto Antonio Favella, noto endocrinologo, che usava la fendimetrazina per far dimagrire i suoi pazienti.

Era il 2009 e all'epoca si poteve usare la fendimetrazina su prescrizione medica.

La fendimetrazina è un derivato dell'anfetamina, sostanza che toglie la fame.

Come agiva il medico?

Dall'inchiesta viene fuori che il medico "truccasse" il valore dell'indice di massa corporea dei suoi pazienti, che così risultavano obesi.  

Se i pazienti erano obesi, la fendimetrazina poteva essere prescritta secondo le note del farmaco. 

Le pillole venivano preparate in due farmacie, perchè la fendimetrazina poteva essere venduta solo come preparazione galenica, cioè fatta dal farmacista in farmacia. 

Le preparazioni partivano alla volta di moltissime città italiane e persino all'estero. 

Il campanello d'allarme è suonato quando in due anni si sono avuti 3 decessi a causa dell'uso improprio di fendimetrazina. 

 

 

 



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Categoria: News


Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Miglior correttore occhiaie
Filler labbra controindicazioni
Ginnastica facciale per guance cadenti