Caffeina: l'alleato della memoria

mercoledì 08 luglio 2009, 13:02

Caffeina: l'alleato della memoria Il consumo di caffeina può aiutare a prevenire o curare la malattia di Alzheimer. Due nuovi recenti studi hanno ha ottenuto altre informazioni sulle proprietà della caffeina. Ricercatori americani segnalano che una dose giornaliera di 500 mg di caffeina - l'equivalente in cinque tazze di caffè - migliora la memoria. Gli effetti della caffeina sono stati studiati nei topi: in essi l'assunzione... segue »

Alimentazione ed Alzheimer

venerdì 18 dicembre 2009, 16:44

Alimentazione ed Alzheimer La malattia di Alzheimer (demenza senile), che colpisce oggi in Italia circa mezzo milione di persone, è una patologia degenerativa del sistema nervoso legata all'età, la cui incidenza, a causa del progressivo prolungamento della vita media, è destinata ad aumentare drammaticamente negli anni a venire. Ed è proprio per contrastare questa drammatica tendenza, che la ricerca scientifica sta... segue »

I polifenoli d'uva antiossidanti dai super poteri

martedì 02 agosto 2011, 07:28

I polifenoli d'uva antiossidanti dai super poteri I polifenoli dei semi dell'uva hanno proprietà riconosciute come antiossidanti, tanto che in commercio si trovano in molte linee cosmetiche a base di polifenoli d'uva come antinvecchiamento, ma studi recenti affermano che i polifenoli dei semi d'uva possono essere usati anche per l'Alzheimer. Uno studio pubblicato dal Journal of Alzheimer's Disease della Mount Sinai School of Medicinedi New... segue »

Mangiare sano: la salute paga un conto "salato" se si eccede con il sale

venerdì 26 agosto 2011, 09:02

Mangiare sano: la salute paga un conto "salato" se si eccede con il sale L'eccesso di sale fa male alla salute, quindi bisogna scegliere di mangiare sano. Il sale farebbe male sia al cuore che al cervello aumentando il rischio di Alzheimer. Lo studio dell'Universita' di Toronto e' stato pubblicato sulla rivista Neurobiology of Aging. Il campione di 1262 persone di età compresa tra i 67 e gli 84 anni è stato oggetto dello studio, per 3 anni con una visita annuale e... segue »

Cosa mangiare per combattere l'Alzheimer

giovedì 01 dicembre 2011, 19:21

Cosa mangiare per combattere l'Alzheimer  Il pesce a tavola è un super alimento per ridurre il rischio di Alzheimer. Uno studio americano lo dimostra chiaramente con i dati scientifici, il pesce mangiato una volta alla settimana, cotto al forno o alla griglia, riduce il rischio di Aòlzheimer del 5% perchè mantiene integra la materia grigia cerebrale. Lo studio includeva un campione di 260 volontari, 160 dei quali hanno consumato pesce... segue »

La dieta ipocalorica previene l'invecchiamento del cervello

martedì 20 dicembre 2011, 08:02

La dieta ipocalorica previene l'invecchiamento del cervello  Mangiare meno mantiene il cervello più attivo, sano e giovane, tutta colpa di una proteina che viene rilasciata dal cervello quando si riducono le calorie. La scoperta è tutta italiana dell'università Cattolica di Roma, grazie alla collaborazione dell'istituto di patologia generale e L'istituto di fisiologia umana della facoltà di medicina e chirurgia. La scoperta, in laboratorio, ha dimostrato... segue »

Morbo di Alzheimer, l'insulina e il diabete

domenica 15 gennaio 2012, 09:29

Morbo di Alzheimer, l'insulina e il diabete  Dal diabete le cure per il morbo di Alzheimer. Lo studio condotto dal CNR dell'Università di Palermo, pubblicato su Aging Cell, afferma che nell'Alzhaeimer come nel diabete il ruolo dell'insulina è fondamentale e che quindi si potrà pensare di sviluppare nuovi farmaci e terapie. I diabetici possono sviluppare il morbo di Alzheimer 85% in più rispetto ai pazienti che non hanno il diabete,... segue »

Alzheimer: quando il digiuno fa bene

martedì 21 febbraio 2012, 08:11

Alzheimer: quando il digiuno fa bene  Il digiuno diventa una strategia per sconfiggere l'insorgenza delle malattie degenerative come l'Alzheimer e il Parkinson. Lo studio condotto dal National Institute on Ageing di Baltimora (Usa) e presentato durante l'assemblea dell'Associazione americana avanzamento della scienza, dimostra come in laboratorio, il digiuno da cibo rallenti efficacemente l'insorgenza della malattie degenerative.... segue »

Allattamento al seno: riduce rischio Alzheimer

martedì 06 agosto 2013, 07:50

Allattamento al seno: riduce rischio Alzheimer L' Allattamento al seno riduce il rischio di ammalarsi di Alzheimer. Uno studio dell'Università di Cambridge ha trovato un collegamento tra allattamento al seno e il morbo di Alzheimer. Le madri che allattano al seno i loro bambini, riducono di due terzi il rischio di sviluppare il morbo di Alzheimer in età avanzata, rispetto alle donne che non allattano i loro bambini. Più lunga è la durata... segue »


Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma

I più letti