Mangiare Sano

giovedý 07 agosto, 04:34

Pesto di pistacchi

Il pesto di pistacchi grazie ai pistacchi è ricco di sostanze nutritive salutari



Pesto di pistacchi

Meravigliosamente deliziosi i pistacchi sono da sempre simbolo di salute e benessere, contengono molte sostanze nutritive salutari ed essenziali per mantenere una salute ottimale. Il pesto di pistacchi è un'ottima fonte nutrizionale di tutti queste sostanze nutritive sane. 

I Pistacchi crescono bene in climi caldi e secchi con inverni freddi. Sono attualmente coltivati ​​in larga scala nei frutteti negli Stati Uniti, Iran, Siria, Turchia e Cina.

Benefici per la salute

Insieme con noci, mandorle e anacardi, costituiscono un'importante fonte di proteine​​, grassi e minerali. I Pistacchi sono una fonte ricca di energia; 100 g forniscono 557 calorie. Inoltre, essi sono ricchi di acidi grassi mono-insaturi come l'acido oleico e sono un'ottima fonte di antiossidanti. Il consumo regolare di pistacchi nella dieta aiuta a ridurre i livelli di colesterolo LDL aumentando il colesterolo HDL.

Sono fonte di molte sostanze fito-chimiche con attività antiossidante come i caroteni, vitamina E e composti antiossidanti polifenolici. Gli studi di alcune ricerche suggeriscono che sono proprio questi antiossidanti a contrastare i radicali liberi nell’organismo, prevenendo malattie, tumori, così come le infezioni.

Il pistacchio è un eccellente fonte di vitamina E, particolarmente ricco di gamma-tocoferolo; per100 g 23 g. di vitamina E che è un potente antiossidante liposolubile. la vitamina E è essenziale per mantenere l'integrità della membrana cellulare delle mucose e la pelle.

Inoltre si hanno gruppi del complesso B come la riboflavina, niacina, tiamina come, acido pantotenico, vitamina B-6, e folati.

Essi sono ricchi di minerali come rame, manganese, potassio, calcio, ferro, magnesio, zinco e selenio.

Come si possono avere tutti i benefici dei pistacchi dal punto di vista nutrizionale?

Ad esempio preparando un velocissimo e gustosissimo

Pesto di pistacchio

100 gr di pistacchi; 100gr di noci; Qualche foglia di Basilico; Un paio di cucchiai di parmigiano reggiano; Olio, Sale e pepe, er gli amanti dell’aglio se ne  può aggiungere uno spicchio.

Occorre preparare il pesto in modo tradizionale con mortaio e pestello, ma se si ha poco tempo il mixer va bene. Si comincia con il pestare i pistacchi, le noci e il basilico con il formaggio e un pizzico di sale e verso la fine si aggiunge l'olio per raggiungere la densità preferita.

Cosa si può fare con il pesto di pistacchio?

Ad esempio può essere usato al posto del più tradizionale pesto genovese per condire la pasta.

Pasta al pesto di pistacchi?

Ecco una ricetta veloce e gustosa, gli ingredienti per 4 persone

400 gr penne
e il pesto preparato in precedenza

Preparazione: Cuocere la pasta in acqua abbondante salata. Scolate la pasta conservando un mestolo di acqua di cottura, trasferite nella ciotola con il pesto di pistacchio, aggiungete l'acqua di cottura e mescolate bene. Servite la pasta.

I pistacchi si possono consumare al naturale, salati e tostati. In cucina si usano in varie ricette di salse, condimenti, dolci, gelati e anche come pesto di pistacchi o nella mortadella.

I pistacchi di Bronte sono tra i migliori se non i migliori pistacchi al mondo. Quindi se si devono acquistare dei pistacchi sarebbe consigliatori consumare quelli di produzione italiana con provenienza da Bronte, ottimi per un eccellente pesto di pistacchi.

 

 



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Pelle spellata dal sole 6 rimedi
Orecchie tappate tutto quello che dovete sapere
Funghi della pelle come curarli in 8 modi

I più letti