Bambino

martedý 02 agosto, 17:53

Alimentazione bambini 1 anno

La corretta alimentazione da 0 a 12 mesi



Alimentazione bambini 1 anno

Prendersi cura dei bambini è una fase molto delicata dell’essere genitore.

Durante il periodo gestazionale, già la futura mamma deve curare la sua alimentazione per gettare le basi di una buona e perfetta salute del bambino. 

 

Asserito questo, vediamo come si articola l’alimentazione nel bambino fino a un anno di vita.

 Vediamo quali sono le fasi più importanti dell’alimentazione di un bambino fino a 1 anno di vita.

 

Dopo la nascita, il neonato deve essere allattato al seno, il latte materno come già detto in passato, è molto importante per la salute del bambino.

 

Contiene tutte le sostanze come minerali, vitamine, e proteine, indispensabili per una buona crescita cellulare e cerebrale del neonato.

 

Intorno al quarto mese inizia la fase dello svezzamento.

Generalmente le varie tappe di alimentazione sono stabilite dal pediatra insieme al consulto dei genitori, ed anche in base alle caratteristiche del bambino.

 

Detto questo quando si arriva al quarto mese, l’alimentazione del bambino è integrata con i primi alimenti diversi dal latte, cioè la frutta, mela e pera.

 

Al contempo si possono anche integrare gli yogurt pastorizzati a base di latte e cereali.

Il commercio presenta prodotti di alta qualità, i quali sono arricchiti con proteine, vitamine e minerali utili per il suo sviluppo.

 

Intorno al sesto mese di vita il bambino può iniziare a integrare la prima pappa all’ora di pranzo.

Un mese dopo, se il bambino avrà reagito bene, e dimostra di apprezzare il nuovo pasto, si può aggiungere anche la seconda pappa, che costituisce il piatto della cena.

Il latte, materno o artificiale, non deve essere mai interrotto.


Una parte di questo può completare il pranzo, o magari si può dare a merenda ed anche la sera come ultimo pasto prima della pausa notturna.

La pappa si può preparare con i brodi casalinghi, oppure con la farina di latte o cereali che si trovano nei negozi specializzati.

 

Dopo questo primo periodo d’iniziazione, sei già al settimo mese circa di vita, il bambino avrà aggiunto con le sue prime pappe, alcune verdure come le zucchine e la patata, e la carota, ma anche gli omogeneizzati a base di carne di manzo e di vitello.

 

I mesi fino al raggiungimento di un anno di vita sono delicati, infatti, il bambino avrà introdotto nuovi sapori nella sua alimentazione, e introdotto quasi tutti gli alimenti indispensabili per nutrirsi bene.

Si ricorda che solo l’uovo e il latte pastorizzato, vanno aggiunti dopo il compimento di 1 di vita.

 

Tiziana Cazziero

 



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Consiglialimentari.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

Farmaci Equivalenti

Gratis le Ricette di Consiglialimentari.it

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

50 Ricette e Consigli per mangiare sano

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Scrub corpo casalingo

Scrub corpo casalingo

[19 ott 2017]

Come sistemare i capelli mossi
Qual è la differenza tra i colpi di sole e le meches? Quale scegliere?

I più letti